Giro dell’Ocaro: Lorenzo Buttarazzi davanti a tutti

Grande successo quarta edizione

Grande successo per la quarta edizione di Pofi Run-Il Giro dell’Ocaro. Con 388 atleti ai nastri di partenza,  numero praticamente raddoppiato rispetto allo scorso anno, non può che andare in archivio una gara ricca di emozioni.

Partenza e arrivo dalla Fonte “Ocaro”. Proprio per questo motivo la tappa conclusiva del circuito Gran Prix Fidal Frosinone e del Circuito Opes – Fidal “In Corsa Libera” è stata denominata “Il Giro dell’Ocaro”.

Grande successo per la quarta edizione

Due giri da circa 5 km con un dislivello positivo di circa 50 metri a giro. Ondulato e panoramico, il percorso si è rivelato completo e anche piacevole da affrontare per le tante bellezze paesaggistiche ammirate. A livello organizzativo c’è tanta soddisfazione da parte dei fautori dell’iniziativa, ovvero l’associazione Pofisportiva che da due anni opera  sul territorio per permettere la promozione dello sport a tutti i livelli. Grazie ai volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri e la Polizia Locale, tutto è andato per il meglio. A fare da cornice alla corsa i fiori e gli ortaggi pofani, simbolo della rigogliosa agricoltura locale. Valorizzare il territorio attraverso lo sport: questo, infatti, il motto della Pofisportiva.

I vincitori 

A tagliare il traguardo davanti a tutti è stato il giovane e promettente Lorenzo Buttarazzi (Atletica Colleferro Segni Mes) davanti a Giovanni Proia (Pol. Ciociara A. Fava) e Pietro Carbotti (Martina Franca Running). Tra le donne vince Alessandra Scaccia (Atletica Colleferro Segni Mes) che precede al traguardo Carla Cocco (Atletica Città dei Papi Anagni) e Chiara Colatosti (Polisportiva Ciociara Antonio Fava). Tra le società, invece, vittoria per la Polisportiva Ciociara Antonio Fava sull’Atletica Ceccano e sull’Atletica Colleferro Segni Mes. Menzione speciale, inoltre, per i decani dell’atletica ciociara, Angelo Incitti e Guido Gatta, Over 80.

Grande successo per la quarta edizione di Pofi Run-Il Giro dell’Ocaro. Ora non resta che attendere il prossimo appuntamento con l’augurio che questa gara possa crescere ancora sotto la meticolosa organizzazione dell’associazione Pofisportiva.

I primi 50 classificati

  1. Lorenzo Buttarazzi (Atletica Colleferro Segni Mes)
  2. Giovanni Proia (Pol. Fava)
  3. Pietro Carbotti (Martina Franca Running)
  4. Ibrahim Fane (Pol. Fava)
  5. Francesco Coppa (Win All Races)
  6. Bruno Gravina (Atletica Ceprano)
  7. Antonello Di Cicco (Amatori Fiat Cassino)
  8. Dario Oddi (Città dei Papi Anagni)
  9. Antonio Carlini (Endurance Training)
  10. Domenico Vendettuoli (Atletica Venafro)
  11. Nicandro Calleo (Atletica Venafro)
  12. Alessandro Fusco (Atletica Ceprano)
  13. Umbertino Piacentini (Atletica Colleferro Segni Mes)
  14. Roberto Minotti (Atletica Colleferro Segni Mes)
  15. Mario Capuani (Atletica Venafro)
  16. Alessandro Zompanti (Atletica Ceprano)
  17. Diego Rosi (Città dei Papi Anagni)
  18. Giovanni Luigi Carcione (Atletica Frosinone)
  19. Nicola Antetomaso (Running Club Latina)
  20. Simone Iannaccone (Pol. Fava)
  21. Paolo Rosi (Torrice Runners)
  22. Claudio Moretti (Atletica Ceprano)
  23. Mirko Montin (Running Club Latina)
  24. Davide Teloni (Runcard)
  25. Tommaso Folcarelli (Atletica Arce)
  26. Marcello Peronti (Pol. Vallecorsa)
  27. Alessandro Basile (Atletica Ceccano)
  28. Gerardo Gatta (Atletica Ceccano)
  29. Maurizio Ferrante Carrante (Atletica Ceprano)
  30. Alfonso Lanni (Atletica Venafro)
  31. Ilir Tasi (Atletica Colleferro Segni Mes)
  32. Carlo Gatto (Intesatletica)
  33. Omar Cannizzaro (Atletica Ceprano)
  34. Alessandra Scaccia (Atletica Colleferro Segni Mes)
  35. Peppino Milano (Atletica Ceccano)
  36. Simone Campoli (Endurance Training)
  37. Antonio Incelli (Endurance Training)
  38. Americo Tulli (Aics Frosinone)
  39. Gianluigi Bianchini (Runforever Aprilia)
  40. Matteo D’Aversa (Torrice Runners)
  41. Valerio Fanfarillo (Runners Elite)
  42. Francesco De Rosa (Atletica Venafro)
  43. Pierluigi Russo (Intesatletica)
  44. Michele Mizzoni (Atletica Ceccano)
  45. Roberto Parisi (Pol. Fava)
  46. Guglielmo Ciufo (Nuova Atletica Cisterna)
  47. Marco Colasanti (Città dei Papi Anagni)
  48. Alessandro D’Ottavi (Pol. Fava)
  49. Mattia Minotti (Atletica Colleferro Segni Mes)
  50. Giuseppe Pantanella (Atletica Arce)