Rari Nantes Frosinone, l’analisi di Federico Ceccarelli sulle Under

Federico Ceccarelli

Quarta giornata di campionato e terza vittoria consecutiva per l’Under 13 de L’Automotive Rari Nantes Frosinone, che batte l’Empolum con il risultato di 9-6. I leoncini, sempre avanti nel punteggio, salgono così a 9 punti in classifica, appena tre sotto la RN Vis Nova capolista e uno in meno dello Splash Nuoto, che ha un match giocato in più e sarà il prossimo avversario dei gialloblù.

Altra cosa fondamentale, soprattutto a questa età, è il fatto che tutti i componenti della rosa, dai più grandi ai più piccoli, abbiano avuto un minutaggio importante nell’arco della partita. Un passo alla volta, i ragazzi stanno acquisendo anche quella continuità di gioco e di risultati utile a mantenere alti il morale e il livello dell’allenamento.

Le parole dell’allenatore Federico Ceccarelli 

“Abbiamo fatto bene in difesa, ma molto male in attacco: un po’ il contrario di quanto avvenuto nelle scorse partite. Alti e bassi sono comprensibili a questa età, ma meglio così: subire meno gol è fondamentale. Davanti, invece, abbiamo sbagliato scelte facili, forse peccando un pizzico di egoismo. Non si può non dare la palla a compagni liberi o al centroboa per andare al tiro individualmente. Lavoreremo ancora di più anche su questo: ora ci aspettano le ultime partite del girone, ci faremo trovare pronti. Complimenti ai ragazzi e sempre forza Rari Nantes Frosinone”.

UNDER 11

Terza partita e terza vittoria per L’Automotive Rari Nantes Frosinone nell’Under 11 Cup. Anche se meno brillanti del solito, i leoncini gialloblù battono 9-5 i cugini della Bellator e salgono a 9 punti: sono ora primi nel loro girone. Partita tesa e non giocata bene dai piccoli pallanuotisti, che in questa stagione hanno abituato a vedere una pallanuoto bella, veloce e frizzante. Un rallentamento, a questa età, è una cosa fisiologica e siamo sicuri che tutto questo servirà a ragazzi e tecnico per affrontare ancora meglio il lavoro settimanale.

Le parole dell’allenatore Federico Ceccarelli

“Di questa partita ci prendiamo solo i 3 punti. Abbiamo giocato molto male, non abbiamo fatto ciò che avevamo preparato in settimana e questo non va bene. Sono sicuro che è stato solo un passo falso. Sono contento però che anche se abbiamo affrontato la gara nel modo sbagliato, con molte difficoltà siamo riusciti comunque a portare a casa una vittoria che fa morale e invoglia i ragazzi a lavorare duramente durante la settimana. Forza Rari Nantes Frosinone!”.

A cura dell’ufficio stampa Rari Nantes Frosinone