Massimo Giordani è il nuovo direttore tecnico della Rari Nantes Frosinone

Stop ordinato anche per la pallanuoto
Fonte: Facebook Rari Nantes Frosinone

Gran colpo in società per L’Automotive Rari Nantes Frosinone. Massimo Giordani, infatti, è il nuovo direttore tecnico del club ciociaro, che arricchisce il suo organigramma con una figura di tutto rispetto. Che è, anzi, necessaria per sviluppare il progetto pluriennale del presidente Vincenzo Russo, grande estimatore del nuovo dirigente gialloblù. Ecco le prime parole del neo direttore tecnico, rilasciate ai canali ufficiali del club ciociaro:

“Conosco il presidente Russo dai tempi di Latina, prima da giocatore e poi da allenatore. Era qualche anno che con Enzo si parlava di una mia collaborazione con il Frosinone. E quest’anno si è concretizzata: sono molto contento del mio incarico, soprattutto perché rimango a contatto con la squadra e i giocatori. Ho accettato di diventare direttore tecnico soprattutto per il progetto che mi ha presentato il presidente. È un progetto ambizioso e a lunga scadenza, che non si ferma a quest’anno, e la cosa mi ha davvero intrigato”.

Fonte: ufficio stampa Rari Nantes Frosinone

Queste, invece, le parole del presidente gialloblù Vincenzo Russo, davvero soddisfatto per il nuovo innesto:

“Da qualche giorno Massimo Giordani è il nuovo direttore tecnico della Rari Nantes Frosinone. Il suo incarico prevede che sia il dirigente di collegamento tra squadra, allenatore e società, senza avere altri compiti amministrativi. Il suo compito sarà mettere a disposizione della squadra la sua grande esperienza pallanuotistica. Pur avendo un passato da allenatore, Giordani non si sovrapporrà a Fabrizio Spinelli, anzi. Massimo sarà la sua spalla, la persona a cui chiedere consiglio e confronto sul piano puramente tecnico. Credo che la società abbia incrementato ancora il valore del suo organigramma, rinforzando la sua struttura con una figura che le era venuta a mancare ad inizio stagione (Fabio Vitale ha lasciato per motivi personali, ndr). Questo è un altro momento di crescita per la Rari Nantes, sempre con l’obiettivo di poter fare un campionato di vertice”.

Gran colpo in società per L’Automotive Rari Nantes Frosinone. Un ulteriore dimostrazione della crescita di questo club nel panorama pallanuotistico nazionale.