Tutti in… guardia: domani grande boxe al Centro Città

La grande boxe torna a Frosinone

L’attesa è finita: la grande boxe torna a Frosinone e precisamente nel polo commerciale Centro Città che vedrà sul ring quattro incontri tra professionisti e altrettante sfide tra dilettanti. L’evento sportivo, nell’ottica di un progetto ideato dall’Associazione Culturale Nuova Speranza, vedrà sul ring pugili provenienti anche dall’estero e si svolgerà sotto l’attenta regia dell’internazionale “ring annuncer” Valerio Lamanna che con la sua voce appassionata racconterà le emozioni vissute intorno al ring.

La conferenza

All’hotel Astor di Frosinone si è tenuta la conferenza di presentazione e le operazioni di peso degli atleti. La grande novità per la nostra provincia è rappresentata da un incontro femminile tra professioniste visto che sul ring salirà Maria Cecchi che, per i pesi Gallo, affronterà  Marijana Dasovic. A partire dalle ore 20 sarà un susseguirsi di emozioni vista la caratura degli atleti: per i pesi superleggeri toccherà a Vincenzo Finiello, in sei round, provare a mettere al tappeto Milan Dedic (Serbia). Sarà uno scontro Italia-Serbia anche per i pesi superwelter visto che Daniele Iacovissi sfiderà Zlatko Janjic. Un incontro, quest’ultimo, davvero speciale visto che il “Giaguaro” vive proprio a Frosinone, non lontano dalla sede del match. Non meno importante, infine, la sfida pro tra Simone Federici e Abdullah Arabie (Bulgaria): il pugile romano, infatti, arriverà a Frosinone per un incontro che sarà di preparazione al titolo internazionale che dovrà conquistare il prossimo 23 novembre a New York. A completare la serata le sfide tra dilettanti che vedranno impegnati Andrea Cimmino, Marco Antonucci, Luca Quatttrociocchi, Massimo Spada e Diego Pieroni.

La grande boxe a Frosinone: le dichiarazioni

Durante la presentazione il primo a prendere la parola è stato Franco Federici, vice presidente del comitato regionale Lazio FPI:

“Ringrazio l’amico Giuliano Antonucci che ha allestito questa manifestazione e porto i saluti del presidente Adrio Zannoni. Sono sicuro che sarà una bella serata di boxe all’insegna della lealtà sportiva”.

Anche Simone Autorino, componente Rappresentanza Tecnici Sportivi ha voluto precisare che «sta tornando la grande boxe a Frosinone. Sarà una riunione di alto livello, ci sarà il primo incontro pro tra donne in questa città. Insomma, sarà una grande serata».
E poi il fautore dell’iniziativa, Giuliano Antonucci, ha sottolineato l’importanza dell’evento:

“Sono onorato e orgoglioso di aver allestito questa riunione che, inoltre, non sarà l’ultima. Voglio ringraziare tutti gli sponsor e tutti gli amici della boxe che interverranno”.