Anagni ritrova il sorriso battendo Vigna Pia

Ferentino - Anagni

Ritorna il sereno in casa Fortitudo Anagni che, dopo 3 ko di fila, vince in casa contro il Vigna Pia di coach Fabbri. Prima parte di gara assolutamente in equilibrio, con gli avversari che provano anche a mettere il naso avanti. Nella ripresa però Anagni dimostra di avere più carattere, vincendo. I ciociari, quindi, si mantengono nella top 4 della classifica.

CRONACA

La gara inizia meglio per gli ospiti che, sospinti da un Di Fabio in gran forma, riescono a mettere in difficoltà Anagni. Il primo quarto si chiude 16-20. L’inerzia passa dalla parte dei padrini di casa che sorpassano nel 2° periodo.  Il parziale recita 25-13 firmato dal duo Coluzzi-Bini che fissano il punteggio sul 41-33.

Nella ripresa la gara continua ad avere un unico padrone: Anagni concede sempre meno ai suoi avversari, non permettendo a Vigna Pia di riavvicinarsi (57-45 a fine terza frazione). Dal lato opposto del campo, i biancorossi si affidano alle sapienti mani del neoarrivato Bini che chiuderà il match a quota 32 punti. Nell’ultimo quarto, la squadra di casa continua ad attaccare il canestro con continuità, dilagando nel finale e chiudendo il match su punteggio di 83-56.

Appuntamento sabato prossimo a Roma contro Borgo Don Bosco ore 18.15 per provare a riavvicinarsi al punto più alto della classifica, contro un’avversaria abbordabile ma di tutto rispetto. Attendendo gli altri risultati, Anagni si gode la 3° posizione in coabitazione con le Stelle Marine.

Parziali: 16-20; 25-13; 16-12; 26-11
Fortitudo Anagni: Pasqualoni 12, Ruggieri 8, Coluzzi 16, Capotorto, Santucci 6, Bini 32, Ascenzi 6, Fontana 3, Fratoni G., Fratoni M, Faraoni , Morrea. All. De Simoni Ass. Pizzolo
Vigna Pia: Guadagnini 6, Troiani 2, Tessari, Ralli 7, Conforti 7, Sernicola, Arrighini 1, Goio, Di Fabio 24, De Marchi 2, Cavarocchi 7. All. Fabbri

Clicca qui per il comunicato ufficiale