BPC Virtus Cassino a Sant’Antimo per sbloccarsi

Fonte: Facebook Virtus Cassino SSD a RL

Ennesima sfida molto delicata per la BPC Virtus Cassino che domani, domenica 15 dicembre, farà visita alla Geko Sant’Antimo, per la 13° giornata di campionato.

La compagine napoletana sta viaggiando anche sopra le attese e finora sta conducendo un campionato davvero soddisfacente. In corsa, sono stati aggiunti Milosevic e Smorra e Sant’Antimo occupa da 6° posizione con 14 punti. Il mix di esperienza e freschezza sono la chiave del successo dei futuri avversari della BPC Virtus Cassino, a partire dalla cabina di regia, affidata a Provenzani, talentoso classe ’99. Gli esterni godono di una grande conoscenza del campionato: dal tiratore Carnovali (visto in A2 a Ferentino) all’ex Bisceglie Gambarota. Sotto le plance spicca la fisicità di Matrone, anche lui con esperienza in A2 e l’ala grande Biagio Sergio che in passato ha vestito anche la casacca virtussina. Completano il roster Izzo, Zollo, Abete, Puoti, Cotena e Quaranta.

Per la BPC Virtus Cassino, dunque, si profila un’ennesima battaglia in cui, la squadra di Fantozzi è chiamata ad una reazione d’orgoglio, per cominciare a risalire la classifica. L’ultima posizione ed il 2 in classifica iniziano a pesare sulle spalle dei virtussini. Ancora ai box Liburdi, Lasagni e Magini, in forse per la gara.

Le parole nel presentare il match, del presidente e DS della Virtus Cassino, Leonardo Manzari:

“Andiamo incontro ad un’ennesima partita difficile. Affronteremo una formazione forte e tra le più in forma di questo girone escludendo l’ultimo passo a vuoto esterno nella sfida contro la capolista Palestrina. Noi veniamo da mesi duri e complicati, tra le gestione delle sconfitte, degli infortunati e degli umori degli atleti. Mi aspetto da tutti loro una reazione di orgoglio, un ‘amor proprio’ che in queste settimane non sto vedendo soprattutto da qualche elemento. Sono ancora convinto che questa squadra, nonostante le assenze, in termini di valore tecnico non è in alcun modo da ultima piazza di questo campionato. È ora, però, che la gente lo dimostri, perchè il tempo di ambientamento è ormai scaduto e gli alibi sono finiti… Spero domenica in una partita da Virtus, cosa che non accade da troppo tempo a questa parte”.

ROSTER:


BPC VIRTUS CASSINO:

Alberto Puccioni, Matteo Fioravanti, Alessio Vorzillo, Riccardo Callara, Marco Gambelli, Simone Manzo, Samuele Montagner, Alessandro Cecchetti, Riccardo Rovere, Michele Magini, Michele Pacitto, Alessio Punzi, Filippo Lauria, Simone Lasagni, Mauro Liburdi, Ariel Svoboda, Sylvere Bryan.


GEKO PSA SANT’ANTIMO:

Ferdinando Matrone, Jakov Milosevic, Biagio Sergio, Tommaso Carnovali, Giovanni Gambarota, Luca Izzo, Simon Zollo, Giuseppe Luongo, Ferdinando Smorra, Alessandro Puoti, Andrea Abete, Cristian Quaranta.

Clicca qui per il comunicato ufficiale