Emergenza Cassino, ko anche con Corato

Virtus Cassino
Fonte: Facebook Virtus Cassino SSD a RL

Ancora una maledizione dell’ultimo periodo per la Virtus Cassino che perde l’ottava partita in nove incontri disputati, la settima consecutiva, alimentando una crisi apparentemente interminabile. Questa volta a festeggiare è la corsara Basket Corato, in grado di piazzare la zampata decisiva nel quarto quarto.

CRONACA

Avvio molto equilibrato in cui le formazioni continuano a scambiarsi lo scettro del match. Corato parte decisa ma Cecchetti e Fioravanti sorpassano. Sereni e Serroni però inaugurano un parziale di 0-9 che rimette in carreggiata gli ospiti. Liburdi e Callara rispondono immediatamente, impattando la gara sul finale di primo quarto (18-18). Brunetti è preciso dall’arco ma Callara e Manzo sprintano. A quel punto però Grilli si carica i suoi sulle spalle, riuscendo a portare Corato sul +6. Cecchetti e Rovere cancellano ancora una volta il vantaggio, poi Sereni piazza il 35-38 di metà gara.

Nella ripresa regna ancora l’equilibrio: Cecchetti e Zhgenti guidano Cassino e spostano l’inerzia dalla parte dei padrini di casa ma Sereni e Stella tengono Corato a contatto. Idiaru e Brunetti da una parte, Zhgenti e Lasagni dall’altra mantengono alto il ritmo della partita e nessuno riesce a prevalere sull’altro. Il terzo quarto si chiude 55-57. L’avvio di ultima frazione taglia inaspettatamente le gambe ai rossoblù: Grilli e Brunetti piazzano 5 triple a cui i padroni di casa non sanno replicare (3-15). A questo si aggiunge l’infortunio di Magini, costretto a lasciare il campo. Gli ospiti sono completamente lanciati ed a Cassino non resta che gettare le armi. Termina 70-87.

Momento veramente complicato per la Virtus Cassino che non riesce a sbloccare il 2 in classifica. Sfida importantissima quella prevista per la prossima giornata: la formazione di Vettese se la vedrà infatti con la Scandone Avellino, squadra a 2 punti, esattamente come i rossoblù.

Virtus Cassino 70 – Basket Corato 87

Parziali:

18-18, 17-20, 20-19, 15-30

Virtus Cassino:

Zhgenti 4, Puccioni, Rovere 14, Callara 11, Gambelli, Cecchetti 9, Lauria 4, Lasagni 9, Liburdi 12, Manzo 2, Magini 3, Fioravanti 2

Basket Corato:

Yabre, Cioppa 4, Brunetti 19, Sereni 14, Messina, Idiaru 2, Pisoni 4, Grilli 22, Stella 4, Serroni 18

Clicca qui per il boxscore completo