Serie D: Sora si arrende contro la Romana Basket

Fonte: Facebook Pallacanestro Sora

Secondo stop consecutivo per la Pallacanestro Sora: dopo il passo falso di Ostia arriva la sconfitta casalinga contro la Romana Basket. Nella partita valevole per il campionato di Serie D, gli ospiti prevalgono per 77 a 75 proprio all’ultimo canestro con la sirena che, però, sembrava già suonata. I padroni di casa recriminano ma la decisione dei direttori di gara non cambia e bisogna leccarsi le ferite per un match dominato a lungo.

Secondo stop per la Pallacanestro Sora

Al Pala “Di Poce” di Via Sferracavallo va in scena una partita dai due volti. Nei primi due quarti il roster sorano domina senza apparenti difficoltà: 27-17 il parziale dopo i primi 10′ mentre all’intervallo lungo i sorani conducono addirittura 49-31. Sembra un vantaggio rassicurante ma la squadra ciociara deve fare i conti con il prepotente ritorno dei romani. Il quintetto capitolino, infatti, non si lascia demoralizzare e, al rientro sul parquet, si assiste a tutta un’altra partita.

La Romana Basket riesce a mettere a segno un break di ben 16 punti, e complessivi 28, utili a riportare la partita in parità alla fine del terzo quarto. Da qui si gioca praticamente punto a punto fino al canestro sulla sirena degli ospiti che portano a casa il successo.

Nel prossimo turno la Pallacanestro Sora farà visita al Basket Marconi, una formazione attrezzata che renderà difficile la vita ai ciociari. Bisognerà, però, portare a casa un successo per non incappare nella terza sconfitta in altrettante partite disputate in questo inizio di stagione.