Buona la prima per il Cassino

Gara perfetta per Basket Cassino

Cassino vince in volata contro la Scuola Basket Roma. Un match molto combattuto in cui i cassinati sono riusciti ad emergere grazie alle buonissime percentuali dal campo, soprattutto dalla lunga distanza. Ausiello e Pagano guidano la squadra alla vittoria, mettendo in cassaforte i primi due punti stagionali.

Cassino vince in volata: la cronaca

In avvio di gara ottime percentuali dall’arco per entrambe le formazioni. Romanazzo lancia la Scuola Basket Roma che si porta avanti di 5 lunghezze. Odone ed Ausiello accorciano ma Umassi regala due belle giocate in backdoor. Agbara continua ad essere preciso dal perimetro; La Mura ricuce lo strappo e chiude il primo quarto 20-25. Catasta apre il break che porta Roma avanti di 9 punti ma Ausiello e Barrella limitano i danni. Romanazzo però è on fire dall’arco, permettendo a Brunetti di chiudere metà gara sul 41-50.

Nella ripresa Pagano si carica i suoi sulle spalle e il canestro di Ausiello vale il -4 Cassino. Catasta prova ad arginare l’attacco ma De Santis riesce a bucare la difesa con troppa facilità, sorpassando di misura. Petrangeli replica con due bombe ma è ancora Ausiello a tenere in scia la compagine di coach Pagano. Il terzo quarto termina 63-64. Pietrangeli continua a dare ossigeno ai suoi, le risposte dal pitturato di Ausiello però fanno male a Roma che va sul -3. Figliomeni ed Agbara fanno la voce grossa e il punteggio torna in parità. I viaggi in lunetta premiano Cassino che, con il pressing sulla palla, impedisce alla formazione di coach Castellano di andare a canestro. Termina 79-77.

Il tabellino

BASKET CASSINO: Barella 7, Pagano M. 15, Ausiello 27, De Santis 11, La Mura 7, D’Aguanno n.e., Odone 13, Lena n.e., De Rosa n.e., Pignatelli 2, Comarca, D’Annolfo. All. Pagano L.

SCUOLA BASKET ROMA: Greco, Figliomeni 11, Orlandi 6, Franzon, Agbara 14, Petrangeli 13, Brunetti 4, Romanazzo 10, Di Marzio, Umassi 6, Francesconi, Catasta 14. All. Castellano