Cassino batte Veroli nel recupero e sale di quota

Settimana terribile per il Cassino

Un’ottima prestazione per il Basket Cassino, che nel recupero dell’ultima giornata del girone di ritorno, spiazza una lanciatissima Pallacanestro Veroli. Proprio lo scontro diretto tra le due, fa balzare la formazione di Pagano nelle zone più alte della classifica, avendo ancora una gara da recuperare. Per Ausiello e compagni probabilmente una delle migliori prestazione in questa stagione, nonostante le difficoltà di rotazione avute in settimana. Ai giallorossi di Veroli, guidati dall’ex di lusso De Rosa, non bastano le prestazioni di Marco Fiorini e Vinci per interrompere la striscia di tre vittorie consecutive.

CRONACA

La gara si apre con un’immediata sferzata nel punteggio da parte dell’A.D. Basket Cassino che si porta subito avanti di 8 lunghezze, grazie a Niccolai. Veroli risponde a tono ma la tripla di Pagano fissa il punteggio sul 14-26 al termine della prima frazione di gioco. Nel secondo quarto, Veroli comincia a trovare la chiave di lettura della difesa cassinate, riuscendo a ricucire lo strappo grazie a Marco Fiorini. Per la squadra ospite si complicano le cose dal punto di vista dei falli: Niccolai è costretto a lasciare il campo per aver commesso 4 falli e coach Pagano scommette sull’under Fionda che lo ripaga con una tripla. Granata rimette in moto i suoi ma Mauti fa mettere il naso avanti a Veroli. La partita ora si gioca sul filo dell’equilibrio e, all’intervallo lungo, il tabellone recita 41-41.

Al rientro in campo dagli spogliatoi le due squadre sfoderano giocate spettacolari che non indirizzano l’inerzia del match. Odone, recuperando palloni preziosi e segnando 7 punti, tenta di arginare il colosso brasiliano Santos che detta legge nel pitturato. Fiorini M. è precisissimo dai 6,75 ed infila 3 triple a cui arriva la risposta di Ausiello. Il terzo periodo si chiude sul 53-54. L’ultima frazione si apre in positivo per Veroli che, trascinata dal suo pubblico, prova a piazzare il break decisivo. Cassino però reagisce e, con le triple di Ausiello, riesce a rimettere punti tra le due formazioni. Sfiorato il nuovo -8, Renzi e Vinci accorciano ancora ma Pagano, La Mura e De Santis scrivono la parola fine sul match, chiudendo i giochi sul 65-75.

Appuntamenti casalinghi per entrambe le formazioni. Veroli ospiterà la Nova Basket Ciampino, mentre Cassino la Pyrgi Santa Severa.

Parziali: 14-26; 41-41; 53-54
Pall. Veroli: Fiorini G. 7, Fiorini M. 18, Vinci 16, Mauti 5, Iannarilli 5, De Francesco 1, Santos 7, Renzi 6, Galuppi, Fontana, Moraldi, Tiberia. All. De Rosa Ass. Magnone
Basket Cassino: Granata 19, Pagano M. 7, Niccolai 6, Fionda 3, De Santis 2, La Mura 8, Odone 7, Lena, De Rosa, Tomassi, Ausiello 23. All. Pagano L.

Clicca qui per la pagina ufficiale di Veroli

Clicca qui per la pagina ufficiale di Cassino