La Scuba giocherà al palazzetto “Città di Frosinone” per le prossime tre stagioni

La Scuola Basket Frosinone giocherà al Palasport di Via Casaleno per le prossime tre stagioni sportive. La società gialloblù, infatti, si è aggiudicata la gara indetta dal Comune per l’affidamento della struttura sportiva per i prossimi tre anni, vale a dire fino al termine dell’annata sportiva 2022-2023.

Una grande soddisfazione per la Scuola Basket Frosinone che, dopo un anno di gestione temporanea, potrà programmare al meglio la propria attività. Si tratta di un passo fondamentale per il sodalizio del presidente Antonio Efficace che ha accolto con grande entusiasmo la notizia.

“Siamo davvero felici di aver ottenuto la gestione del palasport per tre stagioni – commenta – Per noi sarà una grande responsabilità ma soprattutto una grossa opportunità. Ci siamo guadagnati questa possibilità grazie alla serietà del lavoro delle stagioni passate. Ora possiamo permetterci di guardare al futuro con rinnovato ottimismo”.

Il palasport “Città di Frosinone”, infatti, in passato ha ospitato anche gare di LegaDue di basket e della massima serie di pallavolo, oltre a una serie di eventi e concerti di spessore. Inaugurato nel 2007, con i suoi oltre 2800 posti a sedere rappresenta uno degli impianti più moderni e capienti del Lazio meridionale.

Una struttura che resta un bene importantissimo per la città di Frosinone e per tutta la Ciociaria: “Abbiamo intenzione di aprirci ancora di più al territorio, con la speranza di ospitare il maggior numero possibile di ragazzi. E di avviare partnership con altre associazioni sportive frusinati per rendere sempre più vivo il palasport.

La nostra idea è quella di avere una struttura che sia operativa 365 giorni all’anno, rendendola il più confortevole possibile per tutti i cittadini. Ringraziamo l’amministrazione comunale con cui c’è sempre stato un rapporto di stima e collaborazione reciproche nel corso degli anni. Faremo di tutto per dare a questo palazzo il lustro che merita”.