C Silver: Veroli ancora k.o.

Veroli travolta

Scuola Bk Roma 93 – Pallacanestro Veroli 78

Veroli ferma al palo, k.o. sul campo della Scuola Basket Roma. Non si muove la classifica della Pallacanestro Veroli che non riesce a vincere sul terreno dell’insidiosa Scuola Bk Roma. I ciociari arrivano in terra capitolina non al top (Fiorini G. a mezzo servizio e qualche affaticamento sia per Mauti che per Vinci) e la formazione di Castellano ne approfitta per mettere in cassaforte i primi due punti stagionali, migliorando la buona uscita contro Cassino. La partenza bruciante dei padroni di casa, infatti, coglie di sorpresa la difesa verolana che, nel primo quarto soccombe 28-11. A poco serve un coriaceo Marco Fiorini, autore di 26 punti, poiché i ciociari non riescono più a rientrare in carreggiata. Si chiude 93-78, con una Scuola Bk Roma soddisfatta dei progressi fatti, mescolando esperienza (Catasta e Romanazzo) e freschezza (Petrangeli, Umassi, Orlandi ed Agbara).

Qualche rimpianto in più per Veroli che, attraverso le parole di Fiorini G., commenta l’occasione persa nella prima giornata di campionato contro la Lazio per sbloccare la classifica. Naturalmente i ragazzi di coach De Rosa dovranno far scattare la scintilla in grado di ingranare il campionato. Veroli ferma al palo, nel prossimo turno bisognerà necessariamente invertire il trend.

Veroli ferma al palo, il tabellino

Scuola Bk Roma: Catasta 11, Petrangeli 17, Brunetti 8, Orlandi 12, Franzon, Romanazzo 19, Policari 2, Umassi 10, Alicino, Braconi 3, Cipriani, Agbara 11. All. Castellano

Pall. Veroli: Mauti 9, Iannarilli 3, Fiorini G. 6, Galuppi 9, Vinci 17, Fontana 2, De Francesco 6, Fiorini M. 26, Moraldi. All. De Rosa Ass. Magnone

Parziali: 28-11; 21-20; 19-22; 25-25