Scuba, il punto sul settore giovanile dopo le ultime partite del 2019

Si è concluso l’anno agonistico

Si è concluso ufficialmente l’anno agonistico del settore giovanile della Scuola Basket Frosinone. Tutte le formazioni gialloblù hanno giocato le ultime partite del 2019 ma continueranno ad allenarsi durante le festività per farsi trovare pronte ai primi impegni del 2020.

La ciliegina sulla torta dell’ennesima annata positiva per il vivaio frusinate è la vittoria dell’Under 18 Gold contro la capolista Frascati. Sono stati i ragazzi di coach Calcabrina a imporre il primo stop al Club Basket, al termine di una gara giocata sul filo dell’equilibrio. Bravi i ciociari a resistere anche al ritorno nel finale degli ospiti, ai quali non è bastato un ultimo periodo con 30 punti realizzati per completare la rimonta. I gialloblù riposeranno nel primo turno del 2020 e torneranno in campo il 15 Gennaio per l’ultima gara del girone di andata sul parquet di Cisterna.

L’Under 16, invece, ha chiuso l’anno con una battuta d’arresto sul campo del Basket Cassino, uscendo sconfitta con 11 punti di scarto dopo aver riportato due vittorie consecutive. Ora gli scubini cercheranno di riprendere la marcia con due impegni ravvicinati a gennaio: il 9 ad Anagni e l’11 in casa contro Sora.

Cade l’Under 15 Gold

Si è concluso l’anno agonistico con una doppia battuta d’arresto per l’Under 15 Gold, caduta ad Aprilia per mano della Virtus e poi in casa contro l’Omnia Roma. Quella contro la formazione capitolina è la sconfitta più dolorosa da accettare perché arrivata al termine di un match in cui la Scuba è stata sempre in vantaggio, venendo superata dagli avversari a sei secondi dalla fine. Rimandato l’appuntamento con la prima vittoria stagionale che Rago e compagni cercheranno il 12 gennaio nella sfida con la Virtus Velletri.

L’Under 14, invece, aveva precedentemente chiuso la sua annata con due vittorie in pochi giorni, contro Veroli e a Ciampino. Per quanto riguarda l’Under 13 si registrano due ko per il gruppo FIP e una vittoria per quello AICS. I ragazzi che prendono parte al campionato federale sono stati battuti da San Cesareo e hanno poi dovuto cedere il passo con il minimo scarto ai pari età di Frascati. La formazione AICS, invece, ha vinto al supplementare sul campo della Pallacanestro Sora, chiudendo il quarto periodo sul 44-44 ma non concedendo alcun punto agli avversari nell’overtime.

Si è concluso ufficialmente l’anno agonistico del settore giovanile della Scuola Basket Frosinone. Appuntamento al 2020 per un nuovo anno ricco di successi.

I TABELLINI

Under 18 Gold: Scuola Basket Frosinone 82 – Club Basket Frascati 79
Scuba: Lepre 12, Efficace 32, Bertini 2, Santaroni 9, Anelli 1, Malizia, Iaboni 22, Lepore 4, Comerci, Cannavacciuolo, Testani.
Frascati: Nava 18, Valentini 13, Cardone 8, Massarutto, Battistoni 14, Paef 13, Cuccadu, Velisceek, Di Stefano 9, Albenzi 4, Linjoum, Agostino.

Under 16: Basket Cassino 63 – Scuba Frosinone 52
Cassino: Migliaccio 3, Buzzaloni 28, Monticchio 8, De Micco 4, Diaguato 9, Cardillo 8, Masella 2, Fantaccione 1, Sirili, Pinto, Miele.
Scuba: Rago 8, Rolletta, Barone, Manchi 2, Lepore 29, Fontana 1, Ceccani 4, Schiavetta 6, Magliocchetti 2.

Under 15 Gold: Virtus Aprilia 66 – Scuola Basket Frosinone 47
Scuba: Savo, Manchi 2, Ferrante 4, Rolletta 2, Columbano 4, Fontana 5, Ceccani 7, Rago 17, Magliocchetti 6.

Under 15 Gold: Scuola Basket Frosinone 40 – Omnia Roma 41
Scuba: Fontana, Manchi, Ferrante 2, Magliocchetti 6, Ceccani 10, Rago 22, Rolletta, Martelletti, Savo.
Omnia: Marchisio 8, Proietti 13, De Luca 6, Spagna 3, Moschetta 1, Di Fiumelli 2, Marchese 2, Galli 6, Pasquali, Dongmo.

Under 13 FIP: Scuba Frosinone 47 – Club Basket Frascati 49
Scuba: Columbano 29, Spaziani 2, Magliocchetti 4, Alviani, Conti 4, Di Mario, Fricchione 4, Piras 3, Bronzone, Roma, Larocca.
Frascati: Romagnoli 8, Varga, Franchiello 16, Bartoleschi, Rossi, Primavera 17, Amadori 6, Moraru, Patronaggio, Calisti, Buttarelli, Colanera 2.

Under 13 FIP: Basket San Cesareo 73 – Scuba Frosinone 30
S. Cesareo: Vischi 8, D’Aniello 12, Dantimi, Bivi 4, Di Meo 21, Carbone 13, Chierichino 2, Lupascu 11, Deie 2.
Scuba: Di Mario, Columbano 20, Spaziani 1, Santangeli 1, Conti 2, Masetti, Turriziani, Fricchione, Guerrieri 3, Larocca 1, Piras, Roma 2.