AMB Frosinone: il primo colpo è il giovane Mario Pizzuti

Mario Pizzuti

Inizia a prendere forma la nuova AMB Frosinone Calcio a 5. Fresca di promozione in Serie C1 la compagine del presidente Santoro vuole sicuramente recitare un ruolo da protagonista anche nel nuovo campionato.

Confermato mister Filippo Cellitti nelle vesti di allenatore-giocatore, è tempo di passare al primo volto nuovo.  Il classe 2002 Mario Pizzuti, infatti, è un nuovo giocatore dell’Amb Frosinone.

Le dichiarazioni di Mario Pizzuti

“Voglio tornare a giocare e ripagare la fiducia che questa società mi ha dimostrato, non mi aspettavo una chiamata del genere, è successo tutto all’improvviso.  Ho conosciuto Valerio Scaccia, in seguito anche mister Cellitti. Ci siamo incontrati due volte la scorsa settimana: sono stati chiari con me, qui c’è un progetto che punta molto sui ragazzi.
Giovedì conoscerò i miei nuovi compagni di squadra, so che troveró un gruppo composto da tantissimi under bravi e senior esperti.  È la mia occasione per rimettermi in gioco, una sfida che non potevo rifiutare”.

I TRASCORSI

Mario Pizzuti conosce il calcio a 5 grazie alla Forte Colleferro dove gioca il primo anno, prima di andare a disputare la Coppa Lazio con la SS Lazio.  Una scelta di cuore lo tiene nella squadra della sua città anche nella stagione successiva, dove conquista l’Elite con gli Allievi di mister Stefano Forte con la vittoria del campionato. Un campionato che vede Mario tra i protagonisti assoluti della vittoria con oltre 60 gol realizzati.  Nella stagione successiva il passaggio alla Lodigiani Calcio mentre nella scorsa stagione giunge al Gavignano C5 nel mercato invernale.

Ed ora la nuova sfida chiamata AMB Frosinone.