AMB Frosinone: arriva Trombetta, saluta Ribardo

AMB Frosinone

La corsa spumeggiante dell‘AMB Frosinone si è fermata sul campo dello Sport Country Club. Per la banda Cellitti è arrivato il primo pareggio stagionale a interrompere un percorso netto, fatto di sole vittorie.

E, intanto, l’organico a disposizione dell’allenatore gialloblù si arricchisce di un nuovo importante tassello. Attraverso un comunicato ufficiale, infatti, l’AMB Frosinone ha reso noto che “Gianmarco Trombetta è un nuovo giocatore gialloblù, proveniente dallo Sporting Club Palestrina! Ringraziamo il Palestrina per la disponibilità dimostrata e in particolare gli amici Emanuele Virgili e Mister Giuseppe Fatello per la riuscita della trattativa”. 

Un innesto di spessore che vanta nel suo palmarés tre campionati vinti di Serie C2 con Palestrina,Città di Colleferro e Top Network Valmontone. Trombetta, pivot e giocatore di esperienza andrà a rinforzare il roster di Cellitti che negli ultimi tempi si è accorciato parecchio. Da ricordare, infatti, i gravi infortuni capitati a Valerio Campioni e Angelo Frioni.

Le prime parole di Trombetta:

“Voglio ringraziare le due società per la trattativa conclusasi con esito positivo. Ho accettato di venire qui per cercare di vincere tutte le partite fino alla fine della stagione! Grazie ancora a tutti e non vedo l’ora di iniziare”

Marco Ricci

In uscita dall’AMB Frosinone, invece, un veterano come Mirko Ribardo. Il portiere, in accordo con la società, è stato ceduto in prestito al Real Ceprano Futsal, compagine in lotta per la promozione in Serie D. Lo stesso club cepranese ha rinforzato l’organico con un altro elemento, ovvero Marco Ricci, svincolato dall’Atletico Pofi Calcio.