Ceprano, panchina a Pietro Padovani

Pietro Padovani

Muove passi importanti il Ceprano Futsal in vista del prossimo torneo. La stagione sportiva di Serie D appena terminata ha lasciato in dote un campionato di medio-alta classifica e diverse soddisfazioni per la società.

Il primo passo verso la prossima stagione è l’arrivo di un nuovo tecnico come comunicato ufficialmente dal club.   “WELCOME HOME” Mister Pietro Padovani. Ebbene si, perché chi decide di sposare la filosofia del Ceprano Futsal sa già che entrerà a far parte di una grande famiglia. Fortemente voluto dalla società ,soprattutto dal PRESIDENTE Daniele Viselli, ed il VICEPRESIDENTE Andrea Ciuffreda, in occasione della presentazione ha già dimostrato grinta e voglia di fare!!! Noi ce la metteremo tutta per portare in alto i nostri colori e per supportarti! IN BOCCA AL LUPO MISTER”.

Il neo allenatore prende il posto di Moreno Giorgi che, attraverso un comunicato, era stato salutato nei giorni scorsi. “Il Ceprano Futsal comunica che, per la prossima stagione agonistica, non si rinnoverà il rapporto di collaborazione con il proprio tecnico Giorgi. A Moreno va un caloroso ringraziamento da parte di tutta la Società per quanto svolto in questi brevi ma intensi mesi di collaborazione, oltre che l’augurio per un futuro professionale ancora più ricco di successi e soddisfazioni”.

Ma l’innesto di mister Padovani non è l’unica novità in casa cepranese. Attraverso un comunicato ufficiale, infatti, ecco il secondo allenatore. “Quadro dirigenziale operativo al completo! L’instancabile Ivano Sansonetti assume la veste di SECONDO ALLENATORE, un grande ritorno per noi con la sua grande passione e dedizione al gruppo ed a questo sport.

Non poteva che essere la persona giusta da affiancare al nostro Mister Pietro Padovani. Forza mister Sansonetti è ora di scaldare la cartellina, il Ceprano Futsal  ha bisogno di te!

Presentato anche Mattia Leonetta, in veste di DIRETTORE GENERALE dell’era Padovani! Spalla del nostro Presidente Daniele Viselli, punto di riferimento per la squadra, sangiovannese DOC  con grandi ambizioni”.