Girone C: Buenaonda corsaro sul parquet della Legio Sora

Vietato sottovalutare gli avversari

Il Buenaonda supera la Legio Sora per 4 a 8 nel match valevole per l’ottava giornata di Serie C2, girone C. Ennesima prestazione positiva ma sfortunata per il team volsco. Diverse occasioni non concretizzate e qualche decisione arbitrale non favorevole scrivono la storia della partita.

Gli ospiti passano subito in vantaggio. Diana trafigge Tuzi. A suonare la carica per i padroni di casa ci pensa Meglio con una conclusione che termina alta. Arriva però il raddoppio biancoceleste con Manchiocchi. La Legio non ci sta. Cirelli infila il portiere, su assist di Gismondi, per l’1-2. Cipriani poi pareggia i conti. Nel momento migliore dei locali gli ospiti tornano al comando della partita. Pignatiello realizza con una stoccata dal limite. Al culmine del primo tempo giunge il 2-4 di Infanti sugli sviluppi di un contropiede, viziato da un possibile penalty non concesso ai locali.

Buenaonda supera la Legio Sora

In apertura di ripresa Diana concede il bis siglando il quinto gol da calcio di punizione. Poco dopo Bruni riapre i giochi. La Legio ha un cuore immenso, ma il Buenaonda si porta sul 3 a 6 grazie a Pacchiarotti. La formazione volsca accorcia le distanze con il rigore di Meglio. Lo stesso capitano locale manda poi al lato un altro penalty concesso dall’arbitro. Ancora Pacchiarotti e Infanti fissano il risultato conclusivo sul 4 a 8.

Il Buenaonda supera la Legio Sora con il punteggio di 4 a 8. Nel prossimo turno Paniccia e compagni faranno visita allo Sport Country Club per provare il pronto riscatto.

Il tabellino

Legio Sora – Buenaonda 4-8

Legio Sora: Tuzi, Massaro, Cirelli, Meglio (C), Polsinelli, Gismondi V., Baldassarra, Paniccia, Bruni, Cipriani. Allenatore: Gismondi.

Buenaonda: Busti, Martelli, Cavola, Pacchiarotti, Diana, Pignatiello (C), Manchiocchi, Infanti, Rosina, Rallo. Allenatore: Corbella – Franchilli.

Marcatori: 2 Diana (B), Manchiocchi (B), Cirelli (LS), Cipriani (LS), Pignatiello (B), 2 Infanti (B), Bruni (LS), 2 Pacchiarotti (B), Meglio (LS)

Arbitro: Galli della sezione di Frosinone