Il recupero è della Vis Sora! Sorpresa tra i pali dell’Arpino: c’è Alfonso Golino!

Alfonso Golino
Alfonso Golino

Alfonso Golino torna a mettersi i guanti. Si è giocato il recupero della quinta giornata di Serie D tra Vis Sora e Arpino. Le due formazioni, in gioco nel girone ciociaro di calcio a 5, stanno cercando di dare un cambio di passo dopo una prima parte di stagione deludente.

Match molto equilibrato con un primo tempo concluso senza reti. Poi l’uno-due dei padroni di casa e il gol utile solo per accorciare le distanze da parte dell’Arpino. Ma a destare scalpore non è stato il risultato, né qualche giocata in particolare.

A meritare una menzione, però, è l’estremo difensore della formazione arpinate. Con i due portieri “titolari” fuori causa, infatti, in casa Arpino è tornato a mettersi i guanti Alfonso Golino, classe 1960. Prestazione più che sufficiente per il portiere biancorosso che a febbraio compirà 60 anni e che ha deciso di farsi un regalo di Natale speciale tornando in campo dopo tanto tempo.

Le dichiarazioni di Alfonso Golino

“Parliamo di un gruppo di amici prima che di una squadra di calcio a 5. Pertanto quando mi hanno chiesto il favore di rimettermi i guanti nonostante l’età, ho accettato con piacere. Peccato per il risultato ma in queste categorie il divertimento viene prima di tutto”.

Il tabellino

Vis Sora – Arpino 2-1

Vis Sora: Prospero, D’Ambrosio, Cerqua, Taglienti, Mancini, Bottoni, Capobianco D., Macioce, Spalvieri, Capobianco N., Mancini.

Arpino: Golino, Iafrate S., Iafrate D., Scappaticci A., Rabotti, Mancini, Forte, Scappaticci S.

Arbitro: Fidaleo della sezione di Latina

La classifica 

Città di Paliano 24
Città di Sora 22
Futsal Morolo 22
Fortitudo Fontana Liri 18
San Giovanni Incarico 17
Real Ceprano 16
Nova Supino 13
Kosmos Strangolagalli 9
Vis Sora 6
Virtus Sora 3
Ginnastica e Calcio Sora 1
Arpino 1