Città di Sora e Città di Paliano rimangono sole in testa. Riscatto Ceprano

In vetta ne rimangono solo due

In vetta alla classifica ne rimangono solo due. Nel quindicesimo turno in Serie D il Città di Sora espugna il campo del San Giovanni Incarico per 8 a 5. I ragazzi di mister Recchia salgono a quota 37 punti in coabitazione con il Città di Paliano che non incontra ostacoli in casa della Vis Sora (3-8).

Perde terreno, invece, il Futsal Morolo. La compagine lepina cade tra le mura amiche (1-4) al cospetto della Nova Supino e non riesce a riscattare lo stop dell’ultimo turno. Supinesi in grande spolvero con la doppietta di Ciocchetti e la reti realizzate da Del Vescovo e Pantano. Segue in quarta posizione la Fortitudo Fontana Liri che vince sul velluto, per 8 a 2, contro la Virtus Sora.

Tutto facile anche per il Real Ceprano. Il team giallo-nero infatti travolge 12-1 il Kosmos Strangolagalli. Mattatori di giornata Di Santo e Bortone, autori di una tripletta a testa. In fondo alla graduatoria l’Arpino supera 7-2 il Ginnastica e Calcio Sora, unica squadra ancora a secco di punti.

In vetta alla classifica ne rimangono solo due. Città di Sora e Città di Paliano tentano la fuga verso la Serie C2.

CLASSIFICA SERIE D

Città di Sora 37

Città di Paliano 37

Futsal Morolo 34

Fortitudo Fontana Liri 30

Nova Supino 29

San Giovanni Incarico 28

Kosmos Strangolagalli 18

Virtus Sora 9

Vis Sora 9

Arpino 4

Ginnastica e Calcio Sora 0