Il Città di Paliano passa a fatica sul campo del Real Ceprano

decima giornata

La decima giornata del girone D non produce sorprese. Le favorite, infatti, dettano legge nelle rispettive partite e, in alcuni casi, portano a casa i tre punti senza troppi patemi.

Vince con tanta sofferenza il Città di Paliano. La capolista, infatti, passa a Ripi sul terreno del Real Ceprano. Ai giallo-neri non basta la tripletta di De Lellis e una prestazione corale di livello per strappare punti ai biancorossi che, al triplice fischio, si impongono 4-3.

Ben più agevole il compito del Città di Sora, secondo della classe. I bianconeri vincono il derby sul campo del fanalino di coda Ginnastica e Calcio Sora con un roboante 11-0. Deve sudare, invece, il Futsal Morolo sul parquet dei Kosmos Strangolagalli. I biancorossi portano a casa i tre punti con il risultato di 5-4 grazie alla doppietta di Paliani e ai gol siglati da Pomi, Frasca e Valenti.

Tutto facile, invece, per la Fortitudo Fontana Liri, inseguitrice al quarto posto della graduatoria. Contro la Vis Sora i biancazzurri si sono imposti con un roboante 11-1. Non va oltre il pareggio, invece, il San Giovanni Incarico nel big match di giornata contro la Nova Supino. Il match termina 5-5 con Marco Bortone mattatore del match con tre reti. Per i supinesi in bella evidenza Diego Del Vescovo e Giampaolo Pantano, autori di una doppietta a testa.

A completare il quadro della decima giornata di Serie D la sfida tra Virtus Sora e Arpino, terminata con un perentorio 6-2 in favore dei padroni di casa. Esordio positivo, quindi, per mister Fabio Nuzzo in panchina.

La classifica

Città di Paliano 27
Città di Sora 25
Futsal Morolo 25
Fortitudo Fontana Liri 21
San Giovanni Incarico 18
Real Ceprano 16
Nova Supino 14
Kosmos Strangolagalli 12
Virtus Sora 6
Vis Sora 6
Arpino 1
Ginnastica e Calcio Sora 1