Emozioni e gol fino al 3-3 tra Nova Supino e Real Ceprano

recupero della nona giornata di Serie D

Nel recupero della nona giornata di Serie D il Real Ceprano non riesce a superare la resistenza della Nova Supino. Un pareggio che lascia tanto amaro in bocca ai giallo-neri che, con un punto a referto, si devono accontentare di salire a quota 16 in classifica. Viceversa per i padroni di casa un pareggio positivo, utile per portarsi a 13 punti.

La cronaca

Il primo tempo a Tecchiena è ricco di emozioni. Alla prima azione del match il Real Ceprano trova il vantaggio con una zampata di Buonanno. Gara subito in discesa per la squadra ospite che, però, deve fare i conti con la buona vena di Cianfrocca. Il numero 3 supinese, infatti, realizza una doppietta nel giro di pochi minuti e ribalta il risultato.

Il Real Ceprano non demorde e, a pochi istanti dall’intervallo, è Colella a trafiggere il portiere di casa per il 2-2 con il quale si torna negli spogliatoi.

Ritmi alti anche nel secondo tempo. Il secondo ribaltone di giornata è firmato da Cocuzzoli che porta gli ospiti sul 2-3. Sembra fatta per capitan Viselli e compagni ma la Nova Supino trova ancora la forza per timbrare il definitivo 3-3 con Del Vescovo.

Gli assalti finali del Real Ceprano non sortiscono gli effetti sperati. Il quintetto cepranese, nel recupero della nona giornata di Serie D ciociara, deve accontentarsi di un pareggio che non permette di accorciare sensibilmente nei confronti dei primi posti.

Il tabellino

Nova Supino – Real Ceprano 3-3

Nova Supino: Russo, Campus, Carinci, Cianfrocca, Ciocchetti, D’Onofrio, Datti, Del Vescovo, Ferrante, Fontana, Morini, Pietrobono

Real Ceprano: Conti, Ricci, Testani, Viselli, Recine, Colella, Cocuzzoli, De Lellis, Di Santo, Rea, Luciani, Buonanno

Arbitro: D’Amico della sezione di Roma 2

Marcatori: 1’pt Buonanno (RC), 10’pt e 13’pt Cianfrocca (NS), 24’pt Colella (RC), 5’st Cocuzzoli (RC), 25’st Del Vescovo (NS)