Serie D: vittoria del riscatto per il Morolo

Perfetto equilibrio in testa

Città di Paliano sempre più in alto nel girone ciociaro di Serie D. Il team biancorosso supera 7-2 una Vis Sora rimaneggiata. Le inseguitrici rimangono a distanza minima dalla capolista, capace di vincere quattro gare su altrettante disputate.

Spicca il successo, a domicilio, del Morolo nel derby in casa della Nova Supino. Frasca (doppietta), Paliani (doppietta), Pomi e Deodati scrivono il definitivo 6-2. Ai supinesi non bastano le reti siglate da Cianfrocca e Ciocchetti. Seconda piazza anche per il Real Ceprano dopo il 3-1 ai danni del Kosmos Strangolagalli. Corsara anche la Fortitudo Fontana Liri sul terreno della Virtus Sora, 3-8 il punteggio finale che ha determinato le dimissioni del tecnico dei padroni di casa Massimo Oresti.

In coda pirotecnico pareggio 3-3 tra Arpino e Ginnastica Calcio Sora, che si dividono equamente i loro primi punti di questa stagione. Da segnalare infine la sospensione dell’atteso match tra Città di Sora e San Giovanni Incarico.

Prossimo turno

Città di Paliano sempre più in alto ma nella prossima giornata la capolista dovrà vedersela contro la più immediata inseguitrice, il Morolo. Sarà derby, invece, tra Ginnastica e Calcio Sora e Virtus Sora mentre il Real Ceprano farà visita alla Fortitudo Fontana Liri. Interessante anche la sfida tra Kosmos Strangolagalli e San Giovanni Incarico. A completare il quadro il match tra Vis Sora e Arpino.