Serie D: prima gioia per la Virtus Sora

Prima gioia per la Virtus Sora

Calcio a 5 – Serie D
Kosmos Strangolagalli – Virtus Sora 2-3

Prima gioia per la Virtus Sora. La squadra volsca incamera i primi tre punti della stagione contro il Kosmos Strangolagalli. L’avvio di gara premia, però, i padroni di casa che passano in vantaggio con una rete di Vincenzi. Gli ospiti si scuotono e pareggiano con il timbro di Rombolà. Lo stesso pivot sigla il raddoppio su perfetto assist di D’Ambrosio.

Il quintetto locale torna a far paura nella seconda parte del match. Il portiere sorano Baldessarra è chiamato agli straordinari su diverse conclusioni avversarie. Al 38’ la Virtus cala l’1-3. Lancio di D’Ambrosio per Hebeja che trafigge Giannolo e mette in ghiaccio il match. Ma la sfida non è finita e vive le ultime emozioni con il definitivo 2-3 di Sementilli che sancisce il punteggio conclusivo. Prima gioia per la Virtus Sora che si mette sui binari giusti in vista del prosieguo del campionato.

Il tabellino

Kosmos Strangolagalli: Giannolo, Recchia, Sabellico, Sementilli, Vincenzi A., Vincenzi F.P., Volante, Zocchi, Onorati, Carnevale, Costagnola.

Virtus Sora: Baldessarra, Pagliaroli, Ciccolini, Rombolà, Caringi, D’Ambrosio, Vinci, Gemmiti, Hebeja, Perna, Marziale J., Tomassi.

Marcatori: Vincenzi A. 5’ (KS), Rombolà 11’ e 21’ (VS), Hebeja 38’ (VS), Sementilli 52’ (KS).

Espulsi: Onorati (KS).
Ammoniti: Vincenzi F.P. (KS), Carnevale (KS), D’Ambrosio (VS).