Virtus Sora femminile, le dichiarazioni del presidente Pagliaroli

Virtus Sora

Anche se fanalino di coda in casa Virtus Sora femminile regna l’ottimismo.  La società ciociara che milita in serie D guarda al futuro. Questo è quanto traspare dalle dichiarazioni rese nel corso della settimana dal presidente Pagliaroli, responsabile della squadra
femminile, nonostante una scia negativa di risultati.

Le parole di Pagliaroli

“Con il cambio della guida tecnica e l’arrivo di mister Attilio Valente le ragazze hanno acquistato fiducia e si è visto in campo con quanto impegno e volontà hanno affrontato gli ultimi incontri. Certamente ci vorrà un po’ di tempo per entrare nello schema di gioco voluto dal mister. Nelle ultime due partite casalinghe le ragazze bianconere hanno dimostrato volontà e grinta fuori dal comune tanto da tenere testa a formazioni nate e costruite per fare il salto di categoria.

Le nostre ragazze non l’hanno spuntata alla fine, non sono riuscite a raccogliere un risultato positivo ma grazie all’ottimo lavoro in fase difensiva e del mister, hanno dimostrato di non meritare quell’ultimo posto in classifica. I prossimi obiettivi? Difficile pensare ad una rimonta, certamente in primis abbandonare
l’ultimo posto e tutto dipenderà anche da un po’ di fortuna perché le potenzialità non
mancano.”

Domani le ragazze della Virtus Sora avrebbero dovuto affrontare il Valmontone ma, in virtù del decreto nazionale riguardante il COVID-19, la gara è stata rinviata.