Arce, il nuovo allenatore è Mirabello. E Pintori rimane gialloblù!

Angelo Mirabello

Inizia a prendere forma l’Arce per la stagione sportiva 2020-2021. Salvaguardata la massima categoria regionale, infatti, il presidente Alessandro Marrocco ha affidato il ruolo di direttore sportivo a Massimo Caldaroni e, ora, il neo dirigente gialloblù è al lavoro per la costruzione della rosa e dello staff tecnico.

Il primo nodo da sciogliere, dopo la separazione con mister Alessandro Parisella, era relativo al nuovo tecnico. E l’Arce non ha perso tempo assicurandosi Angelo Mirabello, appena lasciato libero dal Tecchiena. 

Angelo Mirabello e Vittorio Mollo al “De Santis”

“L’ U.S. Arce 1932 comunica, che con decorrenza 01/07/2020, la conduzione tecnica della prima squadra sarà affidata al Sig. Angelo Mirabello. In corso di svolgimento la prima riunione programmatica tra il nuovo mister ed il D.S. Massimo Caldaroni.

L’ U.s. Arce 1932 comunica di aver raggiunto l’accordo con Vittorio Mollo, che ricoprirà, con decorrenza 01/07/2020, il ruolo di Preparatore dei Portieri”.

E dopo il nuovo tecnico e l’accordo con il preparatore dei portieri sono arrivate anche le prime conferme in merito alla rosa. Non poteva che aprirsi con il capitano e uomo-simbolo gialloblù la carrellata di conferme. E, quindi, “Bomber Andrea Pintori vestirà la casacca gialloblù anche nella stagione calcistica 2020/2021”.

Stessa sorte, infine, per un “purosangue arcese, Diego Pescosolido, difensore centrale, classe 1997”, anch’egli pronto a vestire la casacca dell’Arce nel prossimo campionato di Eccellenza.