Il Sora chiude la porta con Lombardo

Colpo del Sora
Fonte: Facebook ASD Sora Calcio

Colpo del Sora. La società bianconera, infatti, ha ingaggiato un nuovo portiere. Si tratta di Raoul Lombardo, estremo difensore napoletano classe 1994 che vanta oltre 120 presenze in Serie D con le maglie di Matera, Sorrento, Aversa Normanna, Mantova, Ercolanese, Granata. Negli ultimi mesi della scorsa stagione, invece, ha difeso i pali della compagine veronese del Sona (Eccellenza del Veneto).

Per il Sora, in difficoltà nel girone B nonostante il cambio di allenatore, un nuovo innesto per cercare di risalire la china. In attesa della finestra invernale di trasferimenti, quindi, la società del presidente Palma pesca dagli svincolati e rinforza il proprio organico.

Intanto mister Alessandro Del Grosso prepara la sfida di domenica sul terreno di gioco del Gaeta, una delle big del girone B di Eccellenza. La formazione volsca non ha ancora vinto in trasferta, racimolando un solo punto nelle quattro uscite stagionali lontano dal “Tomei”.  Per infrangere il tabù al “Riciniello” di Gaeta servirà un’autentica impresa. I pontini padroni di casa, infatti, comandano la classifica insieme all’Atletico Lodigiani.

Potrebbe subito fare il suo esordio il colpo del Sora, Raoul Lombardo. Certamente i bianconeri venderanno cara la pelle contro la capolista per regalare a mister Del Grosso la prima vittoria sulla panchina lirense.