Giudice sportivo: l’Ausonia perde Gargiulo e Pirolozzi

comunicato ufficiale numero 192

Attraverso il comunicato ufficiale numero 192 il Comitato Regionale Lazio ha diramato le decisioni del giudice sportivo. In Eccellenza non sorride il Morolo che perde due pedine per la partita di domenica sul terreno di gioco del Campus Eur. Un turno di stop, infatti, è stato inflitto a Matteo Amico e Damiano Delle Monache.

Non va meglio all’Insieme Ausonia. La capolista per la gara interna contro l’Atletico Vescovio dovrà rinunciare a Carmine Alessio Gargiulo e Nicola Pirolozzi.

Nel girone B, inoltre, una giornata di squalifica a Samuele Leccese (Gaeta), Simone Demofonti (Atletico Lodigiani), Ivan lunghi (Atletico Vescovio), Vincenzo Basso e Antonio Terraciano (Formia), Danny Schiavon (Pontinia).

Promozione

Ecco le decisioni del giudice sportivo sancite dal comunicato ufficiale numero 192. Per quanto riguarda i dirigenti inibizione fino al 27 dicembre per Marcello Zera (Ferentino) e Alvaro Dell’Orco (Tecchiena). Una settimana in meno, invece, per Roberto Ciocchetti (Tecchiena).

Passando alle sanzioni per i calciatori il Ferentino non avrà a disposizione il centrocampista Mattia Veloccia per due giornate e Felice Orsinetti per un turno. Il Roccasecca, invece, perde Giuliano Zonfrilli. Domenica, quindi, al “Comunale” tra l’undici di Pippnburg e quello di Pittiglio sfida senza tanti protagonisti di spessore.

Uno squalificato a testa anche per Ceccano e Tecchiena. I fabraterni non avranno Mattia Casalese per il match contro l’Atletico Morena mentre mister Mirabello dovrà rinunciare a Matteo Ciangola nel derby contro l’Alatri.