Il Sora piazza due colpi di mercato. Ecco Criscuolo e Bezziccheri

Sora Serie D

Campionato di Eccellenza fermo per l’emergenza Coronavirus ma il Sora lavora a fari spenti per farsi trovare pronto alla ripresa. Non è certo che si torni in campo ma, intanto, la dirigenza bianconera ha messo a segno due colpi di mercato che certificano le ambizioni del club, deciso a puntare alla promozione in Serie D. Al momento la formazione di mister Ciardi è lontana tre punti dal secondo posto occupato dal Gaeta ed è a dieci lunghezze dalla vetta presidiata dall’Insieme Ausonia.

GLI INNESTI

Due colpi di mercato di spessore per il Sora. Vestiranno la maglia bianconera Roberto Criscuolo, centrocampista centrale votato alla costruzione del gioco. Cresciuto nei settori giovanili di Lazio e Latina, con cui ha esordito in serie B, il classe 1997 mancino vanta trascorsi con la Primavera della Sampdoria e con le maglie di Arezzo e Rieti in Serie C. Il giocatore romano si stava già allenando con i bianconeri prima dello stop del campionato di Eccellenza e ora è a completa disposizione di mister Alessio Ciardi.

L’altro innesto riguarda il reparto offensivo. A Sora arriva Simone Bezziccheri, attaccante romano classe 1993. In attesa che si prenda una decisione definitiva sulla eventuale ripresa della stagione sportiva il presidente bianconero Giovanni Palma non vuole farsi trovare impreparato ed aggiunge ulteriore qualità alla rosa a disposizione di mister Alessio Ciardi prima della chiusura definitiva dei tesseramenti prevista per il 31 marzo.

Cresciuto nel settore giovanile della Roma, l’attaccante capitolino vanta trascorsi in serie C con le maglie di Fondi e Lupa Roma e in serie D con quelle di Palestrina, Nuorese e Grosseto. Negli ultimi due anni ha contribuito alle promozioni in serie D di Ladispoli (Eccellenza laziale) e Corigliano (Eccellenza calabrese) prima di iniziare questa ultima stagione fino a dicembre con il ritorno a Palestrina.

Le dichiarazioni del ds Pasquale Del Gaudio

“Anche in tempi di incertezza come questi, stiamo continuando il rafforzamento della squadra in previsione dell’eventuale ripresa del campionato di Eccellenza per continuare ad inseguire il sogno del salto di categoria. E’stata una trattativa lampo, appoggiata in toto dal presidente Palma, chiusa in ventiquattro ore, con il giocatore che era inseguito anche da altre squadre. Seguivo Bezziccheri fin dai tempi del Fondi in serie C. Il ragazzo è stato entusiasta di sposare il nostro progetto”.