La telenovela è finita: il Sora abbraccia Chorinho e Mattheus

il Sora parla brasiliano
Sora - Insieme Ausonia

Finalmente il Sora parla brasiliano. Dopo una lunga telenovela, infatti, la società bianconera può tesserare due pedine molto importanti come Chorinho e Mattheus. Il presidente Giovanni Palma non ha deluso le aspettative dei tifosi bianconeri che, ora, iniziano a sognare la rimonta nel girone B di Eccellenza laziale.

Dopo diverse settimane si concretizza l’acquisizione di quei due elementi verde-oro che hanno caratterizzato la pre season del Sora. Approdano alla corte di mister Alessandro Del Grosso, il difensore Mattheus e soprattutto l’attaccante Chorinho. Quest’ultimo, infatti, durante le amichevoli pre campionato ha fatto sognare il popolo bianconero con una serie impressionante di gol e giocate di categoria superiore.

A dare l’annuncio attraverso la pagina Facebook del Sora Calcio, è proprio il presidente Giovanni Palma che scrive: “Mattheus e Chorinho hanno finalmente completato l’iter amministrativo per essere tesserati dall’A.S.D. Sora calcio 1907! La Società sta organizzando il loro rientro in Italia già nella giornata di sabato. Entrambi i calciatori da martedì prossimo saranno a disposizione dell’allenatore e potranno essere utilizzati già nel prossimo incontro casalingo contro l’Astrea“.

Finalmente il Sora parla brasiliano. Domenica mattina sfida alla Vis Sezze con i due nuovi arrivi probabilmente in tribuna a sostenere in compagni. Ma dal prossimo match interno contro l’Astrea a Sora si potranno ammirare Chorinho e Mattheus in una gara ufficiale. E con la finestra di mercato ormai alle porta è lecito aspettarsi altri colpi importanti dalla dirigenza bianconera, soprattutto nel caso in cui arrivasse qualche buon risultato in campionato da qui a dicembre.