Sotto l’albero di Natale tre punti per l’Arce e tanta delusione per il Sora

Il derby del

Il derby del “Lino De Santis” sorride all’Arce. Continua il periodo buio del Sora che, nonostante il secondo cambio di allenatore stagionale, non riesce a svoltare.

La cronaca

Al primo affondo arriva il vantaggio della squadra allenata da Ciardi. In piena area di rigore Gallo spinge Di Stefano e per l’arbitro è penalty. Dagli undici metri il solito Chorinho, unica nota lieta tra i volsci, gonfia la rete per il vantaggio.

Dall’altra parte, però, c’è un Pintori in stato di grazia. Corre il 21′ quando il capitano dell’Arce, con un calcio di punizione magistrale, indovina l’incrocio dei pali e trafigge Lombardo.

Pochi minuti più tardi la formazione gialloblù compie il sorpasso. Bravo Savone nel superare un avversario per poi mettere dentro un pallone preciso sul quale Pompili, di testa, è puntuale nel trovare il 2-1.

Nel secondo tempo subito pericoloso Sanna ma la sua conclusione è deviata in calcio d’angolo da un attento Lombardo. Al 16′ l’Arce chiude la contesa: Pompili lancia Pintori, conclusione respinta dal portiere bianconero ma il tap-in è ancora del numero 7 di casa, 3-1 in favore dell’undici di Parisella.  La risposta del Sora è affidata al solo Chorinho che, direttamente da calcio piazzato, impegna Tarquinio.

Il derby del “Lino De Santis” permette all’Arce, sotto l’albero di Natale, di trovare i tre punti. Per il Sora, invece, l’ennesima battuta d’arresto. 

Il tabellino

Arce – Sora 3-1

Arce: Tarquinio, Panzavolta, Gallo, Pescosolido D., Cassini, Casalese, Pintori (46’ st De Carolis), Pace, Pompili (30’ st Courrier), Savone (37’ st Arduini), Sanna. A disposizione: Gemmiti, Pescosolido L., Persechini, Barra, Greco, Sarracino. Allenatore: Parisella

Sora: Lombardo, La Rocca G. (40’ st Merino), El Hayadi, Faiola (36’ st La Rocca L.), Bucciarelli, Orientale, Di Stefano, Conteh (10’ st Cancelli), Besirevic (34’ st Segura), Chorinho, Cristiano. A disposizione: Ferrari, De Queiros, Antonini, Campoli, La Barbera. Allenatore: Ciardi

Arbitro: Sancricca di Ciampino
Assistenti: Pignalosa di Formia e Iacca di Ciampino.

Marcatori: 12’pt rig. Chorinho (S), 21’pt Pintori (A), 28’pt Pompili (A), 16’ st Pintori (A).

Ammoniti: Pescosolido D., Tarquinio, Arduini (A), Faiola, Conteh, Orientale, Cancelli, El Hayadi (S)

GUARDA LA CLASSIFICA