L’Arce non muore mai: Casalese fa esultare il “De Santis”

L'Arce non muore mai
Fonte: Facebook Vis Sezze

Arce 2 – Vis Sezze 1

L’Arce non muore mai. All’ultimo tuffo la squadra di Parisella riesce a superare la Vis Sezze e consegna al suo tecnico il primo successo sulla panchina gialloblù. La vittoria dell’orgoglio per l’undici caro al presidente Marrocco, arrivata al termine di un match tirato e ben giocato da entrambe.

La cronaca

L’azione dell’Arce è tambureggiante sin dalle prime battute. I padroni di casa provano a dettare i ritmi ma si fanno vedere solo con conclusioni dalla distanza. La più interessante è di La Rosa che, al 13′, impegna Caruso. Lo stesso centrocampista di casa sigla il vantaggio qualche minuto più tardi. Assist di Lorenzo Pescosolido, velo di Pompili e tiro a botta di sicura di La Rosa a gonfiare la rete.

Ma il vantaggio gialloblù dura poco. Corre il 28′, infatti, quando Sampaolo mette dentro il pareggio risolvendo una mischia in area arcese. Nel primo tempo c’è spazio solo per un altro tentativo di La Rosa, il quale non inquadra la porta.

Nella ripresa la gara diventa più spigolosa. Piovono cartellini gialli e poco dopo la mezz’ora arriva anche un rosso. A finire anzitempo negli spogliatoi è il centrocampista ospite Trippa. Aumenta la pressione offensiva dell’Arce che al 43′ viene tramutata nel gol vittoria. Autore del sigillo da tre punti è Casalese, abile a mettere in rete sugli sviluppi di un corner.

La Vis Sezze si riversa in avanti ma Tarquinio e compagni alzano un muro. L’Arce non muore mai e riscatta lo stop di Ausonia.

Il tabellino

Arce: Tarquinio, Pescosolido L., Gallo, Pescosolido D. ( 34’ st Courrier), Benedetti, Casalese, Pintori (34’ st Calcagni), Savone (45’ st Sanna), Pompili, La Rosa, Shahinas. A disposizione: Santoro,Colò, Panzavolta, Barra, Greco, Sarracino. Allenatore: Parisella

Vis Sezze: Caruso, Chinaglia, Dell’Aguzzo, Formato, Trippa, Rosella, Cioè, Sampaolo (34’ st Perotti), Loria, Gambioli (25’ st De Falco), Stazi (44’ st Palluzzi). A disposizione: Paccariè, Antonucci, Musilli, Petrillo, Ienco, Corsi. Allenatore: Mazzarella

Arbitro: Scarpato di Formia
Assistenti: Capece di Ciampino e Pignalosa di Formia.

Marcatori: 17’pt La Rosa (A), 28’pt Sampaolo (S), 43’ st Casalese (A).

Espulso: 33’ st Trippa per somma di ammonizioni.
Ammoniti: Pescosolido D., Benedetti, Pescosolido L., La Rosa, Tarquinio (A), Loria, Stazi, Formato (S).