Insieme Ausonia senza rivali: tre gol all’Atletico Vescovio e allungo in vetta

Insieme Ausonia è un rullo compressore

L’Insieme Ausonia è un rullo compressore. La formazione di mister Salvatore Amato supera tra le mura amiche l’Atletico Vescovio e, complice il pareggio del Gaeta contro l’Itri, allunga ancora in vetta alla classifica del girone B. Adesso per Monaco di Monaco e compagni il vantaggio nei confronti della seconda piazza è di otto lunghezze con tre squadre in seconda posizione.

Contro l’Atletico Vescovio arriva la decima vittoria stagionale degli ausoniesi che non corrono nessun rischio al cospetto di Masi e compagni. Il vantaggio, infatti, arriva alla mezz’ora con Zonfrilli. Ma anche prima del gol solo Ausonia a rendersi pericolosa con Palumbo e Giustini. Al 37’ anche il raddoppio. La firma è dell’ultimo arrivato alla corte di Amato, quel Francesco Prati già ammirato con la maglia del Città di Anagni e giunto in settimana ad Ausonia. Un colpo da novanta che certifica le rinnovate ambizioni del club caro al patron Alessandro Anelli.

Nella ripresa arriva anche il tris ad opera del solito Benedetto Di Vito, abile a gonfiare la rete difesa dall’incolpevole Mostarda con uno dei suoi puntuali inserimenti. Il gol del 3-1, ad opera del neo entrato Amici, serve solo a rendere meno amaro il passivo per l’Atletico Vescovio. La compagine di mister Pandolfi rimane ferma a quota 19 punti, appena sopra la zona play out.

L’Insieme Ausonia è un rullo compressore, il sogno Serie D è nel mirino.

Il tabellino

Insieme Ausonia  – Atletico Vescovio 3-1

Insieme Ausonia: D’Angelo, Quirino (18’st Fammiano), Bianco, Di Vito, Altobelli, Puccinelli, Zonfrilli (23’st Duca), Giustini (15’st Rossini), Palumbo (41’st Tobia), Prati, Monaco di Monaco. A disposizione: Germanelli, Polverino, Pastore, Zegarelli, Orefice. Allenatore: Amato

Atletico Vescovio: Mostarda, Apostoli, Lunghi (1’st Paccioli), Masi, Dalla Palma, Perozzi (8’st Amici), Pietrobattista, Tancredi, Colapietro, Ciprelli (18’st Solieri), Rocchi (22’st Barbarisi). A disposizione: Cittadini, Maiorino, Criscuolo, Evora Barros. Allenatore: Pandolfi

Arbitro: Di Giuseppe della sezione di Frosinone
Assistenti: Conti e De Vellis, entrambi di Frosinone

Marcatori:32’pt Zonfrilli (IA), 37’pt Prati (IA), 17’st Di Vito (IA), 22’st Amici (AV)

Ammoniti: Di Vito (IA), Rossini (IA), Palumbo (IA), Perozzi (AV), Masi (AV), Dalla Palma (AV)