MSG Campano, il punto sul mercato

Il punto sulle trattative

Monte San Giovanni Campano, il punto sulle trattative del club neo-promosso in Eccellenza.
Il direttore sportivo Ernesto Terra, in accordo con mister Angelo Bottoni e con i presidenti giallo-azzurri Sandro Sigismondi, Giovanni Mastrantoni e Marco Abballe, risulta molto attivo sul mercato calciatori.

Partendo dai riconfermati, faranno parte della rosa monticiana 2020-2021 l’estremo difensore Francesco Lisi, i difensori Stefano Fumagalli ed Emiliano Coratti. Ancora in giallo-azzurro anche i centrocampisti Sandro Carfora, Roberto Celenza, Alessio Fortini, Giovanni Sili e l’attaccante Michele Settanni.

A questi si aggiungeranno i nuovi arrivati dal Cassino, Antonio Trani (portiere classe 2000), Lorenzo Colabove (difensore classe 2002) e Davide Di Sotto (attaccante classe 2001).

Dall’Atletico Cervaro, invece, sono stati ingaggiati i difensori Francesco Gennari (classe 1995) e Vincenzo La Manna (classe 1985) ed il centrocampista Malick Boye (classe 1998). Gabriele Pietrobono (classe 2002, lo scorso anno ad Alatri) completa, al momento, il reparto arretrato.

Di assoluto valore gli altri acquisti per il centrocampo. All’esperto Guido Vezzoli (classe 1986, proveniente dal Pontinia) ed al giovane Christian Grossi (classe 2000, lo scorso anno nel Roccasecca T.S.T.) il diesse Terra ha aggiunto Davide Mastrantoni (classe 1999, lo scorso anno nell’Eretum Monterotondo, con svariate esperienze in Eccellenza). Per Mastrantoni si tratta di un graditissimo ritorno tenendo conto delle qualità tecniche ed umane dimostrate in passato con la casacca giallo-azzurra.

Il punto sulle trattative del Monte San Giovanni Campano direttamente dai canali ufficiali del club. A giorni si attendono ulteriori novità. Di sicuro la società monticiana vuole allestire una rosa all’altezza del massimo campionato regionale.