L’Insieme Ausonia torna a correre, Arce ancora k.o.

Riparte l'Insieme Ausonia
Fonte: Facebook U.S. Arce

Insieme Ausonia 2 – Arce 0

Riparte l’Insieme Ausonia, non si sblocca l’Arce. In estrema sintesi questa la situazione delle squadre che hanno battagliato al “Madonna del Piano”. Dopo la sconfitta di Sora, la formazione di Amato offre una prova autorevole e mette in cascina tre punti. Dall’altra parte non è positivo l’esordio sulla panchina gialloblù di mister Alessandro Parisella.

La cronaca

La prima occasione degna di nota è per gli ospiti. Al 10’ Calcagni fa correre i brividi a D’Angelo che respinge con qualche affanno la conclusione dell’attaccante ex Cassino. Cinque minuti più tardi si vede l’Ausonia. Bella conclusione di Giustini e opposizione in angolo di Tarquinio. Ma è solo il preludio al vantaggio dei padroni di casa. Al 16′ Palombo colpisce di testa su assist dalla sinistra ad opera di Di Vito, il portiere dell’Arce respinge ma il tap-in mortifero è ancora dell’attaccante.

Nella ripresa l’Arce prova ad alzare il baricentro. Al 15’ il neo entrato Courrier impegna D’Angelo con un diagonale. Nel finale mister Parisella chiede ai suoi di tentare il forcing ma così facendo i gialloblù si espongono alle ripartenze dell’Insieme Ausonia. Su una di queste Zonfrilli pesca Duca in area e il neo entrato batte Tarquinio in uscita chiudendo i conti.

Riparte l’Insieme Ausonia, non si sblocca l’Arce. E ora la classifica arcese inizia davvero a preoccupare.

Il tabellino

Insieme Ausonia: D’Angelo, Quirino, Fammiano (20’st Zonfrilli), Gargiulo, Puccinelli, Pirolozzi, Ranieri (35’st Duca), Giustini, Palumbo, Rossini (45’st Fava), Di Vito.  A disposizione: Germanelli, Polverino, Senatore, Catalano, Tobia, Raspaolo. Allenatore: Amato

Arce: Tarquinio, Benedetti, Gallo, Savone, Casalese, Colò (13’st Courrier), Pintori, Persechini (20’st Sanna), Calcagni, Shahinas (36’st Pompili), Panzavolta. A disposizione: Santoro, Pescosolido L., Pescosolido D., La Rosa, Barra, Greco. Allenatore: Parisella

Arbitro: Panici di Aprilia
Assistenti: Carnevale e Milazzo  di Frosinone

Marcatori: 15’pt Palumbo, 40’st Duca.
Ammoniti: Di Vizio, Rossini, Palumbo, Quirino, Persechini, Panzavolta, Benedetto, Courrier.