Seconda vittoria consecutiva per il Sora: al “Tomei” cade il Casal Barriera

Seconda vittoria consecutiva per il Sora

Seconda vittoria consecutiva per il Sora. Al “Tomei” dopo il Formia cade anche il Casal Barriera. Il successo ai danni dei romani consente all’undici di Ciardi di portarsi a quota 23 punti in classifica, fuori dalla zona play-out.

La cronaca

Al 4′ si fa vedere la formazione di casa con Gianfederico La Rocca che dalla destra mette in mezzo un traversone per Chorinho, la punta verdeoro tocca la sfera ma non inquadra la porta. Ancora i bianconeri all’attacco, stavolta con Liberti in un doppio tentativo su cui Facchini si rifugia in angolo.

Al 21′ ci prova La Rocca, palla deviata in angolo. Dalla bandierina va Segura, in area avviene un fallo su Bucciarelli, per il fischietto di Latina non ci sono dubbi, è rigore. Sul dischetto va Chorinho che spiazza l’estremo difensore del Casal Barriera.

Nella ripresa gli ospiti partono più aggressivi e al 1′ Nardecchia scarica dalla distanza, Lombardo non si fa trovare impreparato. Al 12′ il Sora sfiora il raddoppio con La Rocca, il cui destro viene deviato da Facchini in corner. Sugli sviluppi Chorinho va di testa ma non prende bene la mira.

Il Casal Barriera sente odore di pareggio al 37′ con Ascione, un tocco da distanza ravvicinata su cui Lombardo si impone magistralmente. Al 41′ i lirensi suggellano la vittoria con Cristiano che al volo manda in rete il suggerimento di Marotta: 2 a 0 al triplice fischio.

Seconda vittoria consecutiva per il Sora, la strada è finalmente quella giusta.

GUARDA LA CLASSIFICA

Il tabellino

Sora – Casal Barriera 2-0 

Sora: Lombardo, Cappellari, Marotta, Bucciarelli, Conteh, Colangione, Liberti, La Rocca G. (34’st Cristiano), Di Stefano (25’st Besirevic), Chorinho, Segura (30’st El Hayadi). A disposizione: Ferrari, Orientale, Cancelli, Apredda, Antonini, La Rocca L. Allenatore: Ciardi

Casal Barriera: Facchini, Ulisse, Cassetti (24’st Ascione), Rodolfi (15’st Soumahoro), Matarazzo, Mele, Costantini, Fradeani, Nardecchia, Gerardo (15’st Pratillo), Campanella (31’st Luzi). A disposizione: Luciani, Gullotto, Natti, Zanzucchi, Bettoni. Allenatore: Damiani

Arbitro: Ercole della sezione di Latina

Marcatori: 25’pt rig. Chorinho, 41’st Cristiano
Ammoniti: Cappellari (S), Colangione (S), Segura (S), Besirevic (S), Mele (C)