Cinquina dell’Insieme Ausonia sul povero Pontinia

Sonora cinquina dell'Insieme Ausonia
Fonte: Facebook Insieme Ausonia

Sonora cinquina dell’Insieme Ausonia. La compagine allenata da mister Amato surclassa il malcapitato Pontinia e allunga in testa alla graduatoria del girone B di Eccellenza. Al “Madonna del Piano” termina 5-1.

LA CRONACA

Nel primo tempo i locali mettono subito la freccia. Al quarto d’ora è Di Vito a sbloccare il risultato su azione da corner. Sul tiro Ristic non può nulla. Il raddoppio arriva dopo una manciata di secondi. Palumbo realizza su preciso assist di Prati. I padroni di casa amministrano con apparente disinvoltura. Si va al riposo sul parziale di 2-0.

In avvio di seconda frazione però il Pontinia accorcia le distanze. L’attaccante Peressini trafigge D’Angelo con una conclusione in diagonale. A questo punto arrivano le sostituzioni. E i cambi risultano decisivi per la fuga dei locali. Nei minuti finali l’Insieme Ausonia prende il largo. Vanno in rete Zonfrilli dal limite dell’area, Monaco Di Monaco dagli undici metri e Duca in acrobazia su invito orchestrato da Rossini.

Sonora cinquina dell’Insieme Ausonia. Altobelli e compagni dunque aumentano a sette i punti di distacco dal secondo posto, occupato al momento dal Gaeta. Domenica per la capolista sarà la volta dell’ostica trasferta sul campo dell’Audace.

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIRONE B

Il tabellino

Insieme Ausonia  – Pontinia    5-1

Insieme Ausonia: D’Angelo, Quirino, Pirolozzi (1’st Rossini), Gargiulo, Altobelli, Puccinelli, Ranieri (24’st Duca), Di Vito, Palumbo (39’st Monaco Di Monaco), Prati (44’st Pastore), Aquilani (30’st Zonfrilli).  A disposizione: Orefice, Zegarelli, Senatore, Fammiano. Allenatore: Amato

Pontinia: Ristic, Buttoni, Ruggeri (32’st Khan), Vezzoli, Costanzo, De Martino, Berisha (41’st Maurizio), Palmieri (15’st Nespolino), Cifra, Peressini, Di Girolamo (1’st Piersanti). A disposizione: Conti, D’Amato, Maiorani, Dei Giudici, Di Cecco.  Allenatore: Coco

Arbitro: Waldmann  della sezione di  Frosinone.

Marcatori: 14’pt Di Vito (IA), 16’pt Palumbo (IA), 5’st Peressini (P), 40’st Zonfrilli (I), 45’st rig. Monaco Di Monaco (IA), 48’st Duca (IA)

Ammonito: Berisha (P).