Alessandro Nesta: “A Benevento gara difficile anche per loro”

Alessandro Nesta
Fonte: Frosinone Calcio

L’esame di maturità per il Frosinone arriva alla giornata numero 17 del campionato cadetto. La trasferta al “Vigorito” di Benevento, infatti, non potrà che dire quali sono le reali ambizioni della squadra di Nesta. Al momento i sanniti viaggiano ad un ritmo incredibile in vetta alla classifica, fermare la loro corsa farebbe del Frosinone la principale candidata quantomeno al secondo posto. Alla vigilia dell’incontro Alessandro Nesta è intervenuto nella consueta conferenza stampa:

“Sarà una gara difficile. Andiamo a giocare contro una formazione che finora ha fatto benissimo. Hanno arricchito una rosa importante con acquisti mirati che il tecnico ha chiesto per la sua filosofia. Hanno preso un grande battitore come Kragl. Bisogna dire che i risultati gli stanno dando ragione. Noi nelle ultime uscite abbiamo dato l’impressione di essere una squadra tosta, per cui andremo a giocare a testa alta la nostra partita”.

Partita piena di insidie anche per i diversi tipi di impostare la sfida da parte del Benevento. Mister Inzaghi, infatti, non è fossilizzato su un solo tema tattico. Alessandro Nesta lo sa bene:

“Non sappiamo bene come giocano. Abbiamo visto tante partite del Benevento ed hanno cambiato molto, passando dal 4-2-3-1 al 4-3-3 ed hanno impiegato anche il 4-4-1-1. Sicuramente concedono poco, sanno stare bassi e ripartire ma altre volte ti schiacciano nella tua metà campo”.