Ciano trascina il Frosinone: 3-0 al Trapani

Frosinone-Trapani, le pagelle

Frosinone 3 – Trapani 0

Frosinone, quinto risultato utile consecutivo. I ciociari iniziano a guardare la classifica di Serie B con maggiore tranquillità. In un colpo solo, infatti, la squadra di Nesta si mette alle spalle tre formazioni: Spezia, Venezia e Cremonese. La vittoria allo “Stirpe” contro il Trapani regala finalmente un Frosinone convincente trascinato da un Ciano tornato ai suoi  livelli e autore di una pregevole tripletta.

La cronaca

Al primo tentativo il Frosinone si porta avanti: dopo appena 37 secondi dal fischio d’inizio è Ciano, su assist di Paganini, a infilare alle spalle di Carnesecchi col destro. Ma, fatta eccezione per una conclusione di Tribuzzi da buona posizione, i ciociari non creano altri pericoli dalle parti del portiere ospite. Al contrario il Trapani tiene il mano il pallino del gioco e spaventa Bardi in più di una occasione: al 27′ ci prova Aloi col sinistro ma il portiere respinge in due tempi mentre qualche minuto più tardi è Moscati a sparare col destro, il pallone finisce a lato di poco. Prima del duplice fischio di Robilotta altra occasione per Aloi, il suo bolide dalla lunga distanza termina alto.

Frosinone, quinto risultato utile consecutivo

Nel secondo tempo ci pensa Jakimovski a mettere la partita sui binari del Frosinone. Il neo entrato al 7′ stende Paganini in area di rigore e l’arbitro decreta il penalty. Dal dischetto Ciano sbaglia ma sulla ribattuta di Carnesecchi è il più veloce ad insaccare il raddoppio. A mettere il sigillo definitivo sulla sfida ci pensa ancora il numero 28 canarino: al 19′ punizione dai 25 metri, mattonella preferita del calciatore campano. Battuta perfetta e pallone in fondo al sacco per il 3-0.

Il Trapani ha il merito di continuare a giocare a testa alta ma le sfuriate offensive producono poco o nulla. Anzi i siciliani rischiano di capitolare in almeno altre due circostanze: prima Tribuzzi spara col destro fuori di poco, poi serve un miracolo di Scognamillo per impedire il poker. Il difensore, infatti, salva sulla linea in spaccata dopo il tentativo del neo entrato Citro.

Termina con gli applausi della Curva Nord ad un Frosinone convincente soprattutto nel secondo tempo. Una scena che non si vedeva da troppo tempo. Domenica sul campo del Cittadella l’esame decisivo. Intanto per il Frosinone quinto risultato utile consecutivo.

Il tabellino

Frosinone: Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Gori (40’st Vitale), Maiello (26’st Haas), Tribuzzi, Beghetto; Ciano (29’st Citro), Novakovich. A disp. Iacobucci, Bastianello, Zampano, Capuano, Dionisi, Salvi, Rohden, Matarese, Szyminski. All. Nesta

Trapani: Carnesecchi; Del Prete, Scognamillo, Fornasier, Cauz (1’st Jakimovski); Colpani (17’st Scaglia), Taugordeanu, Aloi; Moscati; Pettinari, Golfo (1’st Tulli). A disp. Dini, Stancampiano, Joao Silva, Pagliarulo, Minelli, Luperini, Corapi, Candela, Canino. All. Baldini

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina
Marcatori: 1’pt, 8’st e 19’st Ciano
Ammoniti: Moscati, Taugordeanu, Brighenti, Scognamillo, Aloi, Bardi.
Note: angoli 6-4 per il Trapani. Recupero tempo: st 4′. Carnesecchi (8’st) ha parato un rigore a Ciano.