Primavera 2: Luciani trascina il Frosinone in zona play-off

Primavera 2

Nel campionato Primavera 2 il Frosinone vince ancora. I ciociari superano il Pisa e chiudono nel migliore dei modi il girone di andata. Alla Città dello Sport di Ferentino, nel 3-1 finale, è decisiva una spettacolare tripletta di Luciani, autentico trascinatore della formazione di Marsella.

La cronaca

Gara molto equilibrata in avvio, con il Frosinone pericoloso subito in apertura con Vitalucci, la conclusione dell’attaccante giallazzurro si stampa sul palo, complice una deviazione di Masetti. Il Pisa di Ciccio Baiano, ex stella della Fiorentina, prova a reagire ma Giordani, con il portiere Trovato già battuto, è bravissimo a chiudere sulla conclusione a botta sicura di Giani. Poco dopo la mezzora Iacopini si supera sul colpo di testa ravvicinato di Verde. Il Frosinone controlla il gioco e sblocca il parziale nel finale di primo tempo. In mischia destro di punta, stile calcio a cinque, di Luciani, che trova l’angolo giusto e batte Iacopini.

L’attaccante del Frosinone è scatenato e raddoppia al ventesimo del secondo tempo. Contropiede orchestrato da Vitalucci e concluso nel migliore dei modi dal bomber giallazzurro, che firma il gol che vale il due a zero.

Il Pisa accorcia le distanze con il neo entrato Panattoni, che sorprende Trovato con un destro a giro dai venti metri. Ma nel finale, ancora in contropiede, il solito Luciani batte Iacopini, si porta a casa il pallone e chiude la pratica con la rete del tre a uno.

Il Frosinone infila la quarta vittoria nelle ultime cinque partite giocate. Il magic moment dei ragazzi di Marsella, adesso in piena zona playoff, prosegue.

Sabato trasferta a Castellammare e sfida ai padroni di casa della Juve Stabia per la prima giornata di ritorno del campionato Primavera 2.

Il tabellino

Frosinone: Trovato, Vecchi (31’st Nigro), Tonetto, Santi, Verde, Giordani, Venturini (43’st Selvini), Santarpia, Luciani (43’st Altobello), Obleac (31’st De Florio), Vitalucci (43’st Merola). A disposizione: Salvati, Esposito, Coccia, Orlandi.  Allenatore: Marsella

Pisa: Iacopini, Pagliai, Pastacaldi (13’st Carelli), Rossi (28’st Panattoni), Masetti, Perazzolo, Di Benedetto (28’st Campigli), Arapi (36’st Penco), Buffa, Soldani, Giani (28’st Montanino). A disposizione: Balli, Liberati, Gallicani, Iovino, Caradonna, Seriani. Allenatore: Baiano

Arbitro: Acanfora di Castellammare di Stabia

Marcatori: 46’pt Luciani, 20’st Luciani, 28’st Panattoni, 38’st Luciani
Ammoniti: Masetti, Carelli, Nigro
Note: angoli: 7-5, recupero: 1’pt – 3’st