Primavera 2: Luciani abbatte il Lecce

Primavera 2: colpo Frosinone

Primavera 2: colpo del Frosinone. I ciociari battono in rimonta la vicecapolista Lecce e tornano a vincere dopo quasi due mesi. Alla Città dello Sport di Ferentino, nel 2-1 finale, è decisiva la doppietta di Luciani.

La cronaca

Inizio shock per il Frosinone, che dopo soli trenta secondi, è sotto. Lancio dalle retrovie di Monterisi e gran tiro al volo di Oltremarini, che sorprende Trovato e segna subito il gol del vantaggio del Lecce. Reazione immediata del Frosinone, con Luciani, che nel giro di pochi minuti, in due occasioni, sfiora il pareggio. Nella prima conclusione è bravo il portiere Petrarca a respingere il pallone, nella seconda il bomber giallazzurro alza troppo la mira, da buona posizione.

La formazione di Marsella insiste. Al 36′ Petrarca si supera sulla conclusione a botta sicura di Vitalucci. Due minuti dopo arriva, però, il meritato gol del pareggio del Frosinone. Splendida combinazione nello stretto Vitalucci-Luciani e destro ravvicinato di quest’ultimo che stavolta non lascia scampo a Petrarca. Squadre al riposo in parità.

Nel secondo tempo il Frosinone insiste. Lo scatenato Luciani, in contropiede, va ad un passo dalla doppietta. Al 14′ Vitalucci, in diagonale, sfiora la traversa. Un minuto dopo, Laraspata salva sul gran tiro di Obleac. Il Lecce è alle corde e capitola al 39′ della ripresa. Cross perfetto di Coccia, appena entrato, e colpo di testa vincente di Luciani, che firma la sua doppietta personale e regala al Frosinone la seconda vittoria in campionato.

Primavera 2: colpo del Frosinone. I giallazzurri condannano il Lecce al primo ko stagionale, salgono a quota otto punti in classifica e tornano in piena corsa playoff.

Per rivivere tutte le emozioni di Frosinone-Lecce appuntamento a lunedì. Dalle ore 22.30, infatti, su Extra Tv la differita del match che ha regalato i tre punti all’undici di Marsella.

Il tabellino

Frosinone: Trovato, Nigro (32′ st Maugeri), Tonetto (38′ st Coccia), Santi, Verde, Giordani, Venturini (35′ st Selvini), Santarpia, Luciani, Obleac, Vitalucci (38′ st Morelli). A disposizione: Salvati, Mattei, Lauro, Orlandi, Altobello. Allenatore: Marsella

Lecce: Petrarca, Pierno, Radicchio (22′ pt De Luca, 26′ st Calabrese), Maselli (26′ st Angelini), Monterisi, Cucci, Laraspata, Politi (26′ st Rimoli), Quarta (43′ pt Palumbo), Tsonev, Oltremarini. A disposizione: Cinerei, Pani, Ortisi, Gallo. Allenatore: Siviglia

Arbitro: Scatena di Avezzano
Marcatori: 1′ pt Oltremarini, 38′ pt Luciani, 39′ st Luciani
Ammoniti: Tsonev, Trovato
Espulso: al 48’st Siviglia per proteste
Note: angoli: 4-7. Recupero: 2′ pt – 5′ st