Una perla di Dionisi: Frosinone di misura ai danni della Virtus Entella

Seconda vittoria consecutiva per il Frosinone

Seconda vittoria consecutiva, anche questa volta con il minimo scarto, per il Frosinone. La formazione di Nesta impone lo stop ad una diretta concorrente per la promozione quale è la Virtus Entella. Allo “Stirpe” basta una invenzione di Federico Dionisi nel corso della ripresa per avere ragione dei liguri.

La cronaca

Nel primo tempo subito Frosinone in avanti: al 3′ è Maiello a spaventare gli ospiti con una conclusione a giro che si spegne vicinissima all’incrocio dei pali. Pochi minuti più tardi i ciociari protestano per un presunto fallo di Paolucci in piena area di rigore ai danni di Dionisi. L’arbitro lascia correre.

Prima dell’intervallo non si registrano altre vere opportunità ma sul taccuino finiscono i cambi forzati di Manuel De Luca e Capuano, quest’ultimo uscito in barella dopo un fortuito calcio in faccia ricevuto da Brighenti.

Nella ripresa, dopo appena dieci minuti, ecco l’episodio decisivo: il sinistro di Ciano sbatte sul palo ma la palla finisce sui piedi di Dionisi. Il numero 10 del Frosinone controlla e con una conclusione di rara bellezza non lascia scampo a Contini.

La reazione della Virtus Entella fatica ad arrivare e a dieci minuti dal termine l’undici di Boscaglia rischia anche di subire il raddoppio: sugli sviluppi di un corner, però, il colpo di testa di Ariaudo termina alto di poco. Per vedere una vera occasione ospite bisogna aspettare il 44’ quando Mancosu, a pochi metri da Bardi, “cicca” un invitante servizio di Coppolaro.

Seconda vittoria consecutiva per il Frosinone, sempre più dentro i play-off e con uno sguardo molto interessato al secondo posto.

Il tabellino

Frosinone – Virtus Entella 1-0

Frosinone: Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano (50’pt Krajnc); Salvi, Rohden (13’st Gori), Maiello, Tabanelli, Beghetto (41’st D’Elia); Ciano, Dionisi. A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Haas, Zampano, Novakovich, Vitale, Szyminski, Ardemagni, Citro. Allenatore: Nesta

Virtus Entella: Contini; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Sala; Settembrini (9’st Toscano), Paolucci, Mazzitelli; Currarino (29’st Chaija); G. De Luca, M. De Luca (39’pt Mancosu). A disposizione: Paroni. Buso, Nizzetto, Andreis, Adorjan, De Col, Poli, Bonini, Crialese. Allenatore: Boscaglia

Arbitro: Massimi della sezione di Termoli

Marcatore: 12’st Dionisi

Ammoniti: Beghetto, Chiosa, Coppolaro, Settembrini, Krajnc e Chaija

GUARDA LA CLASSIFICA