L’Anagni punta sui giovani: ecco Salvatore Scatozza

Giornata scoppiettante per il mercato

Giornata scoppiettante per il mercato delle “nostre” squadre. Appena cominciata la sessione invernale e subito tanti movimenti da registrare dalla Serie D alla Promozione.

Nel girone G di Serie D è ufficiale il primo innesto del Città di Anagni. Dopo aver salutato la scorsa settimana diversi elementi il club biancorosso ha ufficializzato un rinforzo. Si tratta del terzino classe 2000 Salvatore Scatozza. Il giovane difensore arriva a titolo definitivo dall’Alfonsine (Serie D, girone D). Per il terzino anche l’esordio tra i professionisti con la maglia del Ravenna.

Un nuovo innesto e una cessione, invece, in casa Atletico Fiuggi Terme (Serie D, girone F). Saluta la compagine di Incocciati il centrocampista Federico Sevieri, destinato all’Albalonga. In entrata si registra l’arrivo a titolo definitivo del portiere Andrea Fontanelli.  Il classe 1996 si trasferisce dalla Lucchese dove ha collezionato sette presenze da titolare.

Eccellenza

Tanti movimenti per l’Arce che, dopo aver salutato Calcagni e Colò, comunica altre cessioni.  Il centrocampista Gabriele La Rosa, infatti, è stato ceduto al Civitavecchia 1920, formazione al sesto posto del girone A. Nel medesimo raggruppamento del massimo campionato regionale si accasa anche Davide Benedetti che vestirà la casacca del Montespaccato.

La società del presidente Alessandro Marrocco è attiva anche in entrata. Dal Formia è stato riscattato il difensore Mateo Cassini. Ma il colpo riguarda il reparto offensivo: tesserato, infatti, l’attaccante Manuel De Carolis, ex Torres e con un recente passato tra i professionisti.

Nicolò Zegarelli

Un innesto, infine, anche per l‘Insieme Ausonia. La capolista del girone B ha tesserato Nicolò Zegarelli, esterno sinistro classe 2000 proveniente dall’Anagni.

Promozione

Un rinforzo di spessore per l’Anitrella. A disposizione di mister Antonio Tersigni arriva Massimiliano Marziale. Per il centrocampista ex Real Cassino si tratta di un ritorno in maglia nero-verde.

In casa Tecchiena, invece, probabile l’addio Marco Frezza, poco impiegato nella prima parte di stagione da mister Mirabello.

Giornata scoppiettante per il mercato per le ciociare dalla Serie D alla Promozione.