Vis Sgurgola, Calvani: “Stiamo facendo cose incredibili, ma con i piedi per terra”

Il calcio champagne della Vis Sgurgola

Il calcio champagne della Vis Sgurgola. Nel girone G di Seconda Categoria la truppa di mister Calvani regala spettacolo. La classifica fa sognare, con il secondo posto a quota 20 punti.  Mister Calvani commenta ai microfoni di ghsport24.it il pareggio contro la capolista:

“Con il Frascati abbiamo sfoderato una prestazione bellissima. Siamo passati subito in vantaggio, ma poi siamo rimasti in dieci per doppia ammonizione. Abbiamo giocato quindi in inferiorità numerica per larga parte del match. Ciononostante abbiamo sofferto pochissimo, con il gol loro incassato con una punizione diretta”.

Un gruppo di amici, tra giovani promesse e qualche pedina navigata:

“Il nostro è un programma  partito tre anni fa. Abbiamo puntato fin dall’inizio su un gruppo di ragazzi reduci dalla Juniores nati dal ’97 al 2000. Ovviamente dovevano inserire qualche pedina esperta in rosa. Basti pensare al portiere Oscar Ercoli che, a 40 anni, ancora offre sicurezza a tutto il reparto difensivo. Da sottolineare pure l’innesto a centrocampo di Gianmarco Pizzale, un giocatore di alto profilo che si integra bene con i compagni giovani”.

L’importante è volare basso e lavorare sodo:

“Stiamo facendo cose straordinarie. Dall’inizio della stagione, tra amichevoli e partite ufficiali, abbiamo perso solo una volta con un autogol. Certamente bisogna rimanere sempre con il profilo basso e umile. La squadra è giovanissima e, in modo fisiologico, può farsi influenzare dall’andamento dei risultati. Sinceramente mi aspettavo un ottimo rendimento, ma non mi fino a questo punto. Giochiamo un calcio spumeggiante. Riceviamo complimenti anche dagli avversari. Stiamo giungendo a tutto ciò con tanti sacrifici ed ora non dobbiamo fermarci. La società ha mantenuto pazienza e fiducia nel corso del tempo. La domenica la nostra tribuna è gremita di sostenitori provenienti anche dai paesi limitrofi. Questa è davvero una grande gioia”.

Il calcio champagne della Vis Sgurgola. I ragazzi di mister Calvani non si pongono limiti.