Il maltempo vince ancora, rinviate diverse partite in Ciociaria

Il maltempo chiude anticipatamente il 2019

Il maltempo chiude anticipatamente il 2019 del calcio dilettantistico ciociaro. Ieri non sono state disputate diverse partite e oggi succederà lo stesso.

Questa mattina, infatti, al “Marocco” di Morolo non è andata in scena la sfida tra la squadra di Staffa e il Città di Paliano valida per il torneo di Eccellenza, girone B. Il forte vento e la pioggia hanno avuto la meglio sulla partita, rinviata a data da destinarsi dall’arbitro Alessandro Iudicone di Formia.

In Prima Categoria, invece, non scenderanno in campo alle ore 14.30 Atletico Pofi e Real Sanvittorese. I danni al “Giacinto Ricci” non consentono il regolare svolgimento dell’incontro. La gara sicuramente non sarà recuperata il 15 gennaio visto che l’undici di Valenti sarà impegnato in Coppa Lazio nel match di andata dei quarti di finale. Avversario la Vivace Furlani 1922, sfida di ritorno il 29 gennaio in terra romana.

Per quanto riguarda la Seconda Categoria (girone L), infine, non disputate due partite nel pomeriggio di ieri. Al “Pratovalle” Trivigliano ed Hermes Giuliano di Roma, nonostante la volontà di disputare l’incontro, sono dovute tornare a casa. Per l’arbitro, infatti, il terreno di gioco non era praticabile.

Anche lo scontro salvezza tra Atletico Chiaiamari ed FC Supino non è iniziato. Per il direttore di gara, il signor Pannozzo della sezione di Formia, impossibile disputare il match a causa delle condizioni del campo. Anche in questo caso, quindi, il maltempo chiude anticipatamente il 2019 delle formazioni ciociare.