Mercato: Monte piazza due colpi, Santopadre insegue un sogno

Sterparo

Mercato in fermento. Dalla Promozione alla Terza Categoria tante operazioni ufficiali e qualche trattativa in stato avanzato

Promozione

Monte San Giovanni Campano protagonista di giornata. A disposizione di mister Bottoni arrivano il centrocampista ex Ferentino Franco Rinaldi e il difensore Gianmarco Fanella. Salutano il club giallazzurro, invece, Davide Lombardi e Andrea Conti. Il primo si è accasato dai cugini dell’Anitrella mentre il giovane classe 2001 è stato svincolato ed è in cerca di nuova sistemazione.

Prima Categoria

Bel colpo del Castro dei Volsci. Il club giallo-nero, dopo aver preso Daniele Colafrancesco dal Ceccano, ha tesserato anche l’ex Arnara Clerio Loffredo. Proprio il club bianco-verde si è cautelato con l’arrivo di Danilo Lauretti, esterno offensivo ex Hermes Giuliano di Roma.

Un giovane rinforzo anche per l’Atletico Pofi. La società del presidente Felice Furtivo ha tesserato Francesco Iacovissi, classe 2001 svincolato dal Terracina. Di contro lascia la squadra di mister Valenti il giovane Marco Ricci.

Un rinforzo, infine, anche per l’Atletico Arpino che si assicura le prestazioni sportive di Lorenzo Cinelli, proveniente dall’Anitrella.

Seconda e Terza Categoria 

Terzo colpo di questa finestra di mercato ad opera dell’Hermes Giuliano di Roma. I gialloblù, dopo Marco Colafranceschi e Alessandro Filippi, regalano un altro rinforzo a mister Napoleoni. Si tratta dell’ex Sterparo Matteo Ferretti.

Mercato in fermento anche in Terza Categoria. Un nuovo innesto per il Tufano che tessera il giovane portiere anagnino Manuel Frivoli, ex Montelanico.

Sogna il grande colpo, infine, l’ambizioso Santopadre. La seconda forza del girone A, infatti, dopo aver portato in organico un elemento del calibro di Federico Grillotti, cerca un altro pezzo da novanta. E, in quest’ottica, sembra che il club caro al presidente Graziella Rea abbia messo nel mirino Sandro Buonanno, attaccante di esperienza che sta facendo benissimo in Promozione con la maglia del Roccasecca.