L’Arnara impone il pari al Torrice nel derby. Castro dei Volsci torna quinto

Castro dei Volsci

Giornata molto importante per il girone I di Prima Categoria. La capolista Sport Virtus Guarcino, infatti, passa in rimonta sul terreno di gioco del fanalino di coda Atletico Collepardo e allunga in vetta. 

Si è fermata, viceversa, la corsa della Pro Calcio Isolaliri che, sul campo dell’Atletico Pofi, nel big match di questo turno, è uscita sconfitta di misura per via della rete realizzata nel secondo tempo da Iacovissi. E proprio l’undici di Valenti adesso rilancia la sua candidatura per le primissime posizioni dato che la seconda piazza è lontana solo cinque lunghezze.

In terza posizione c’è sempre il Principato di Colli che, magari non disputando la partita più bella della stagione, va a vincere sul campo dell’Atletico Arpino e si porta a soli tre punti dal secondo posto. I biancorossi hanno il merito di sbloccare il risultato con Sardellitti al 17′. Il vantaggio dell’Arpino, però, dura pochissimo perchè dopo soli tre minuti il Principato di Colli pareggia con Mastrantoni. La gara sembra volgere verso il pareggio ma a cinque minuti dal termine l’arbitro decreta un penalty per il Colli e sul dischetto si presenta Bruni. Il bomber colligiano non sbaglia regalando alla sua squadra tre punti che valgono oro.

Torna in quinta posizione il Castro dei Volsci che espugna di misura il campo del Città di Ceprano. Decisiva per i tre punti della formazione di Caracci è stata la sfortunata autorete di Maura ad inizio ripresa.

Con questi tre punti il Castro dei Volsci ha scavalcato in classifica il Torrice, bloccato sul pareggio nel sentito derby con l’Arnara. Come prevedibile la partita, giocata davanti ad un pubblico numeroso, è stata intensa e molto combattuta. La squadra di Torriero ha sbloccato il risultato con un gol di Salati, poi il brasiliano Donizete ha trovato il punto del pareggio.

Inatteso, almeno per le proporzioni, il tonfo dello Sterparo sul campo della Pro Calcio San Giorgio. La squadra di Vescovi è stata letteralmente travolta con sette gol dai ragazzi di mister Passalacqua. 

Successo prezioso del San Giovanni Incarico nella sfida con il Casalvieri. La squadra di casa chiude il primo tempo sul 3-0 con la doppietta di D’Alterio e il gol di Massaro. Nella ripresa è Sabetta, autore di una doppietta a chiudere i conti. Per il Casalvieri a poco servono le reti di Trotta e Colone.

Male, infine, anche lo Scalambra Serrone che lascia i tre punti al Real Sanvittorese. Minchella e Vendittelli producono il primo strappo della squadra di Gatti ma i serronesi tornano in gara con la rete di Maurizi A chiudere i conti ci pensa ancora Vendittelli che segna il rigore del definitivo 3-1.

GUARDA LA CLASSIFICA