Big match al “Nazareth”: la capolista aspetta l’Atletico Pofi

Impegni casalinghi per le capolista

Impegni casalinghi per le capolista Pro Calcio Isolaliri e Virtus Guarcino nella quinta di andata del girone I di Prima Categoria. I biancorossi sono chiamati ad affrontare il forte Atletico Pofi di mister Damiano Valenti, una squadra che ha perso qualche punto per strada ma cui la larga vittoria esterna di domenica scorsa contro lo Scalambra Serrone ha restituito loro morale e convinzione. La squadra di Mizzoni sinora ha vinto e convinto ed una ulteriore vittoria contro i pofani ne accrediterebbe ancor più le ambizioni.

Lo Sport Virtus è atteso, invece, da una gara dal risultato che sembra già scritto contro l’Atletico Collepardo. I guarcinesi sinora hanno sempre vinto mentre i biancazzurri non hanno ancora raccolto un punti. Tutto facile? Un derby  sfugge a tutti i pronostici della vigilia.

Impegni casalinghi per le capolista mentre l’ex prima della classe, l’Arnara, sarà impegnata nella stracittadina contro il Torrice. Una partita certamente molto sentita che mancava all’appuntamento da molte stagioni. Gli ospiti domenica sono stati costretti al primo stop stagionale e saranno animati da grandissima voglia di rivalsa. Non sarà, però, una passeggiata affrontare un Torrice che Sacchetti ha reso squadra tenace e ottimamente messa in campo. Interessante anche la sfida tra il Principato di Colli e l’Atletico Arpino. Contro il miglior attacco del torneo, più di quattro gol a partita, l’Arpino dovrà produrre una prestazione di grande livello per sperare di tornare a casa con un risultato positivo.

Da seguire anche Castro dei Volsci-Città di Ceprano. Il Castro è reduce da due vittorie di fila e davanti al proprio pubblico cercherà il tris ma il Ceprano che nelle ultime gare sta faticando molto farà di tutto per non incappare in un’altra sconfitta. Dopo la batosta casalinga rimediata contro il Colli, invece, il San Giovanni Incarico cerca il riscatto sul campo del Casalvieri. L’undici di Rufo è in serie positiva da due turni e  sta crescendo nella condizione e nella convinzione, si prospetta un bel match.

Lo Sterparo riceve la visita della Pro Calcio San Giorgio, una gara dalla quale la formazione di mister Palmieri chiede punti per non perdere contatto con la vetta della classifica. Occhio però alla squadra di Carmine Passalacqua, una delle formazioni che sinora ha certamente raccolto meno di quanto meritato e che occupa una posizione di classifica probabilmente bugiarda. Chiude il programma delle gare la partita tra Real Sanvittorese e Scalambra Serrone. Sono di fronte due squadre che devono riscattarsi al più presto dopo un avvio di stagione deludente.