Davide Recine e lo Sterparo: “Pronto a dare tutto”

L'avventura di Davide Recine

L’avventura di Davide Recine con la maglia dell’Accademia Frosinone Ripi è giunta al termine. L’attaccante classe 1989, infatti, è passato allo Sterparo, formazione che sta riscontrando qualche difficoltà nel girone I di Prima Categoria.

La società del presidente Adriano Roma, nonostante il cambio in panchina con l’arrivo di Vescovi, non riesce a rimettersi sui binari giusti. La speranza, quindi, è quella di invertire la tendenza già dal prossimo match sul terreno di gioco della PC Isolaliri. Proprio l’ultimo arrivato, Davide Recine, non nasconde le insidie della sfida in programma domenica pomeriggio al “Nazareth”:

“Giocheremo contro la seconda della classe. Scontato dire che non sarà una partita facile. Sicuramente ce la metteremo tutta. Anche se sono arrivato da poco allo Sterparo posso dire che, probabilmente, a questa squadra occorre solo un risultato positivo per cambiare marcia”.

Con la Pro Calcio Isolaliri andranno in campo tanti ragazzi provenienti dal settore giovanile del Città Monte San Giovanni Campano, ultimo club dove Davide Recine ha vestito i panni di allenatore prima di tornare al calcio giocato.

“Farà un certo effetto senza alcun dubbio. Personalmente mi auguro di poter dare il mio contributo in campo anche se, onestamente, sono arrivato da poco e non posso essere integrato al meglio nei meccanismi del tecnico”.

Dopo Eccellenza e Promozione, per Davide Recine un nuovo inizio dalla Terza Categoria con la squadra del Ripi. Ora l’avventura con lo Sterparo per tornare a gonfiare la rete come qualche anno fa.

“Dopo anni in panchina ad allenare i giovani ho sentito la necessità di rimettere gli scarpini. La passione c’è sempre stata ma quest’anno ho preso la decisione di tornare in campo con un gruppo di amici a Ripi. Purtroppo l’esperienza è durata poco ma ho voltato pagina e penso solo a dare il massimo per lo Sterparo. Obiettivi? Spero che la squadra possa salvarsi senza troppi patemi. Personalmente mi auguro di tornare in forma al 100% per dare il mio contributo”.

L’avventura di Davide Recine con la casacca dello Sterparo è appena iniziata. Non resta che aspettare il suo ritorno al gol visto che tra Boville e Torrice negli anni passati ha abituato bene i suoi allenatori.