Virtus Guarcino-Atletico Pofi il big match della nona giornata

girone I di Prima Categoria
FOTO: PAOLO MARTINI

Programma gare interessante quello che propone la nona giornata del girone I di Prima Categoria. Sono in calendario tanti scontri diretti nelle diverse zone della classifica. La gara di cartello è senz’altro quella tra la capolista Sport Virtus Guarcino e l’Atletico Pofi. Si affrontano probabilmente le due squadre più in forma del momento. Al “Comunale” fischio d’inizio alle 11. 

Altro match di sicuro interesse è quello tra Castro dei Volsci e Arnara (“Comunale”, ore 11). Si sfidano la seconda della classe, reduce dalla vittoria nel recupero infrasettimanale contro il Ceprano e l’undici di Torriero, desideroso di risalire la china. 

Terza partita da tenere d’occhio per quanto attiene la parte alta della classifica è quella tra Casalvieri e Pro Calcio Isolaliri (“Checle”, ore 14.30). Anche in questo caso si affrontano due squadre molto attrezzate e che hanno intenzione di contendere il primato fino alla fine. 

Rimanendo nelle zone nobili della graduatoria lo Sterparo riceve la visita (“Colapietro”, ore 14.30) dell’Atletico Arpino,  squadra che sinora fuori casa non ha raccolto nulla. Il Principato di Colli, invece, torna al “Margherito” (ore 14.30) per affrontare il Torrice, formazione ostica che forse ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato finora. 

La zona salvezza

A Sanvittore del Lazio (“Comunale”, ore 14.30) il Real attende la visita del San Giovanni Incarico per una partita tra due squadre che stanno cercando di abbandonare le sabbie mobili della bassa classifica. 

Chi sembra essere uscito da questo gorgo è la Pro Calcio San Giorgio che è attesa dalla gara casalinga con l’Atletico Collepardo (“Santopietro”, ore 14.30). Dopo le due vittorie consecutive con Scalambra e Ceprano la squadra di Passalacqua cerca il tris con il Collepardo che, però, domenica scorsa ha raccolto il primo risultato utile della stagione.

In cerca del primo punto stagionale nel girone I di Prima Categoria, infine, lo Scalambra Serrone che va a far visita al Città di Ceprano (“Comunale” di San Giovanni Incarico, ore  14.30).