Torrice, mercato da big. Preso Fanella, in arrivo Tarquini

Torrice

Si prospetta una stagione di Prima Categoria assolutamente da non perdere. L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 ha stravolto gli ultimi mesi e, senza dubbio, peserà anche sui prossimi campionati dilettantistici.

Ma, intanto, alcuni club stanno lavorando a testa bassa per essere protagonisti.  Tra questi società annoveriamo certamente il Torrice del presidente Trasolini e del confermato mister Federico Sacchetti.  Dopo il sesto posto della stagione appena terminata, i biancorossi vogliono fare ancora meglio.

Gli appassionati torriciani hanno potuto assistere in questi giorni sui social alla “presentazione” di vari elementi che andranno a rinforzare la già buona rosa a disposizione del tecnico in questa stagione sportiva.

Il primo a firmare con il Torrice è stato un elemento del calibro di Gianmarco Fanella,  calciatore che scende di categoria dopo aver vinto il torneo di Promozione con il Monte San Giovanni Campano.

Ma non solo. Nei giorni scorsi hanno accettato la corte del Torrice anche Minnucci, Fontana e Morganti mentre si accasa definitivamente in biancorosso il portiere Gori, riscattato dalla Polisportiva Tecchiena, dopo una stagione in prestito.

Ma è destinato ad essere uno dei grandi colpi dell’estate un altro innesto biancorosso. Il Torrice, infatti, sembrerebbe davvero molto vicino all’ingaggio di Anacleto Tarquini. Lo storico cannoniere ceccanese promette di portare gol ed esperienza al reparto avanzato della squadra di mister Sacchetti.